ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 10 settembre 2008
ultima lettura sabato 30 maggio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

AMORI

di Matteo Bertoncello Brotto . Letto 853 volte. Dallo scaffale Poesia

AMORI-Cronache dei nostri tempi a ritmo lentoUna aveva linee seccheniente curve - quelle che piacciono a tuttipure nel taglio degli occhipiangeva tr...

AMORI-Cronache dei nostri tempi a ritmo lento


Una aveva linee secche
niente curve - quelle che piacciono a tutti
pure nel taglio degli occhi

piangeva troppo facilmente
e litigava col destino
lasciandosi sporchi tagli nell’anima
pure quella senza curve

ricordo l’ultimo round
con un’ennesima scia di lacrime
e una salvifica doccia
a sciogliere le mie

Una scia di curve per la prima volta
mi abitò il cuore
lei viveva di linee e di passato
e una notte mi dimenticò
stanca
senza che potessi raggiungerla
di nuovo

Un’altra ne aveva di curve
dita affusolate di tabacco
e troppo vino

fu un guizzo di fine estate
troppa sabbia e troppa luna

rossa

rossa come il buon vino
in una commistione di lingue
e di mani avide

…quell’espressione troppo beat

non si può resistere

Mi risvegliai da solo col sapore
d’essere un tradimento non saputo
un sasso scalfito lasciato
in riva al mare

Una aveva linee ancora più rette
e le linee mi hanno sempre disorientato
come quando vedo case olandesi
…ho sempre preferito i tulipani

mi risvegliai come una voce amica
fra un amore e l’altro
e uno squillo a San Valentino

Passai per molti volti
e molte sbronze

e mi persi su un volto
linee si, e molta armonia

profumava di mare e di note

mi risvegliai colpevole di tutto
falso e inutile

morii……
morii e rimorii ancora
e ancora di più…

Poi una sera incontrai un sorriso
la semplicità
che ancora mi accompagna
dall’alba al tramonto…



Commenti

pubblicato il 10/09/2008 1.24.26
MichaelJ, ha scritto: sì, quasi un mormorio; ma è una lentezza che non ti stanca..e qualche volta, ha i suoi squotimenti. Bisogna apprezzare tutto ciò che viene dal cuore, benchè la sensibilità in ogni persona ha una differenza millimetrica.. :-)
pubblicato il 10/09/2008 1.24.48
MichaelJ, ha scritto: sì, quasi un mormorio; ma è una lentezza che non ti stanca..e qualche volta, ha i suoi squotimenti. Bisogna apprezzare tutto ciò che viene dal cuore, benchè la sensibilità in ogni persona ha una differenza millimetrica..
pubblicato il 10/09/2008 1.51.06
Matteo Bertoncello Brotto , ha scritto: eh al tempo sono stato scosso a bisogno...mi è piaciuto perchè ho rivisto ora quelle passioni, e le ho viste distaccato, ecco perchè quel flusso lento...grazie per la visita gradita...
pubblicato il 10/09/2008 9.44.03
monidol, ha scritto: Un bell'album fotografico stampato nel cuore dove aleggiano ancora profumi e sensazioni e sull'ultima pagina uno splendido e colorato tramonto...
pubblicato il 10/09/2008 10.15.33
Matteo Bertoncello Brotto , ha scritto: ti ringrazio...
pubblicato il 10/09/2008 14.05.27
unaluna, ha scritto: letta d'un fiato.ben scritta.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: