ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 29 agosto 2008
ultima lettura martedì 4 febbraio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

papaveri

di arielminore. Letto 953 volte. Dallo scaffale Poesia

Coi loro paltò di malinconia, i cappelli di luna morti con poca fortuna; morti che aspettano una morte che se li porti quassù, scrostandoli da incroci di radici e vermi oscuri,dal veleno di zolla incustodita. ma noi non ce ne siamo accort...

Coi loro paltò di malinconia,

i cappelli di luna

morti con poca fortuna;

morti che aspettano una morte

che se li porti quassù,

scrostandoli da incroci di radici

e vermi oscuri,dal veleno

di zolla incustodita.

ma noi non ce ne siamo accorti ,noi

papaveri.

noi versiamo il nettare d'abisso,

al solco,

col lato giusto della mano

scavatrice spenta acida noce,

orma ormai ombra

di ruota , di misteri.



Commenti

pubblicato il 30/08/2008 12.30.04
acquabrillantina, ha scritto: Criptica, gotica, come piace a me.....VIVISSIMI COMPLIMENTI......se ti va, gradirei molto i tuoi commenti sulle mie poesie. Pauline

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: