ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 22 luglio 2008
ultima lettura martedì 17 marzo 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

UN IO ESTRANEO

di michael santhers. Letto 475 volte. Dallo scaffale Poesia

Stamattina davanti allo specchio mentre cercavo di farmi la barba il mio Io s’è rifiutato di radere un estraneo e quando la fredda ragione glie l’ha imposto ha preteso la parcella e ha detto agli occhi dell’immagine d’esser più discreti e questi s.....

Stamattina davanti allo specchio mentre cercavo di farmi la barba il mio Io s'è rifiutato di radere un estraneo e quando la fredda ragione glie l'ha imposto ha preteso la parcella e ha detto agli occhi dell'immagine d'esser più discreti e questi si sono dati al vuoto A lavoro a malapena terminato ho lasciato dieci euro sulla specchiera e ho capito che avevo nella carcassa Un abusivo inquilino che non conoscevo Quando stavo per uscire un piede s'è bloccato e una voce rauca m'ha detto di spegnere la luce chiudere le persiane onde evitare l'ombra maleducata mi precedesse senza cedere il passo di rispetto alla carcassa Mi sono riversato per strada camminando a marcia indietro per illudermi che la nera figura che mi precedeva pilotata dal sole arroventato mi venisse al seguito Poi ho risposto adirato a un buon giorno m'è sembrato un augurio nefasto visto lo scenario tetro in cui mi dimenavo Giunto al bar appena in tempo ad avvedermi che la piovra dannata evasa all'anima era rimasta a secco e cercava di giungere al cervello lucido per sostituire alle vene di comando, i tentacoli assetati Due cognac l'hanno fatta scivolare tra un rutto smorzato da una mano nell'abisso che mi porto dentro ------------------------------------- Da:Sorrisi Pignorati www.santhers.com


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: