ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 28 giugno 2008
ultima lettura domenica 12 gennaio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Narnia

di Reinerart. Letto 1131 volte. Dallo scaffale Amicizia

Castagne e ghiande, raccolte in ceste, da beffardi gnomi e bizzarri folletti. Otri ricolmi di vino, trascinati a forza, da satiri cornuti, ingh...

Castagne e ghiande, raccolte in ceste, da beffardi gnomi e bizzarri folletti. Otri ricolmi di vino, trascinati a forza, da satiri cornuti, inghiottiti,per incanto, da una fitta boscaglia. Fatine dalle ali trasparenti, di fuochi fatuti, dai piccoli seni scoperti, dagli occhi ardenti di luce. Ora Narnia scompare, ai miei occhi, che rifiutano i sogni, al risveglio di un sonno profondo, intravedo....sgomento, l'acre fumo di città in acciaio e cemento.


Commenti

pubblicato il 30/06/2008 15.04.49
kirikù, ha scritto: Soltanto adesso ho potuto leggerla. Mi piace quest'idea mi fatine e folletti, mi spiace che sia solo un sogno! Non andartene però, te l'ho già detto. Non devi dare a nessuno questa soffisfazione. A me non piace quando qualcuno prende questa decisione. E' come se non volesse mettersi in discussione, e non è il tuo caso, no?!! Grazie di avermi dedicato anche questa. Un abbraccio e a presto. Alessandra
pubblicato il 30/06/2008 15.48.31
Reinerart, ha scritto: A me è sempre piaciuto dedicare poesie...non so è un modo per conoscere le persone e farsi conoscere almeno un pò...comunque.. kirikù quante e quante volte mi hai tirato le orecchie! ti ricordi dal mio ingresso al sito! Ma tu se diretta...dici quello che devi dire..in modo schietto...sentire la tua voce stato come dare seguito ai nostri scritti senza voce..comunque io ci sono sul sito non ci sono.. no so...ritornando alla poesia è il tracciare un mondo lontano di sogni.. di gioventù perduta .Grazie...tu sai perchè...adilà di oni cosa...possa accadere...tra di noi.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: