ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 28 maggio 2008
ultima lettura venerdì 23 agosto 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Amore mio!

di Reinerart. Letto 1050 volte. Dallo scaffale Amore

Amore mio,di stagioni dissolte,di tempo infinito che muore e non muore,e fluisce,qualcosa di noi porta via.Amore mio di mare che respira,di darsene e ...

Amore mio,di stagioni dissolte,

di tempo infinito che muore e non muore,

e fluisce,qualcosa di noi porta via.

Amore mio di mare che respira,

di darsene e tonnare dimenticate,

di chiari di luna e profumi di oleandro.

Amore mio,di lacrime,amore mio di tenerezza,

Amore mio di lotte e di rincorse,di sconfitte,

Amore mio di malinconia ,sopraffazione e di resa,

amore mio di corpi uniti,amore mio di sesso,

di sangue nel sangue,di umori,

di intimità svelate e di sudore.

Amore mio,di piogge e di brume,

Amore mio di silenzi e sussurri,

Amore mio,Amore mio di frammenti di vita,

Amore mio di piccole cose.

Amore mio di sospetti,Amore mio di dispetti,

Amore mio di perdono,di braccia tese,di incomprensione.

Amore mio di tempo senza tempo,

di eternità irreali,Amore mio di rassegnazione,

di scontri di tempeste,di spossatezza,

amore mio di vigore.

Amore mio di smarrimento,di vuoti dell'anima,

di angosce e tormenti,Amore mio di tristezza e d'infelicità,

Amore mio,fragile,amore mio tenero,Amore mio forte,

Amore mio innocente,disperato.

Amore mio allegro,sereno,spensierato,

Amore mio di quiete e di serenità.

Amore mio di peccato,Amore mio d'innocenza,

Amore mio di parole d'amore,

Amore mio impossibile,

Amore mio immortale!



Commenti

pubblicato il 28/05/2008 9.21.10
Liliana Paparini, ha scritto: Amore mio presente, amore rinato, amore mi perso....Mi pare che manchino nella lista....eh eh eh! Ciao mio Neruda siciliano
pubblicato il 28/05/2008 9.26.10
Liliana Paparini, ha scritto: ps:piccola correzzione per la settima parola...amore (mai) perso... Scusa Ignazio!
pubblicato il 28/05/2008 9.37.01
Reinerart, ha scritto: Liliana,Luce! Adesso quelle parole volutamente nascoste non mancano, più,da te inserite dette,si stagliano nitide a completare la mia poesia d'amore che vibra di dolcezza. Grazie. Anima sensibile. Tu ci sei questo è l'importante. Un bacio IGnazio.
pubblicato il 28/05/2008 9.37.21
Reinerart, ha scritto: Liliana,Luce! Adesso quelle parole volutamente nascoste non mancano, più,da te inserite dette,si stagliano nitide a completare la mia poesia d'amore che vibra di dolcezza. Grazie. Anima sensibile. Tu ci sei questo è l'importante. Un bacio IGnazio.
pubblicato il 28/05/2008 10.06.20
virgo86, ha scritto: Non mi ricordo di aver mai letto versi cosi intensi,dove sembra vivere realmente questo tuo amore. Non ho parole complimenti.
pubblicato il 28/05/2008 13.05.38
No, ha scritto: complimenti ignazio mi ha sollevato leggere la tua opera mi ha sollevato da questa sedia per andare in bagno...
pubblicato il 28/05/2008 13.29.38
Reinerart, ha scritto: No,grazie per il tuo oculato commento.Per oggi ho solo questo da darti,visto che ci sei speriamo almeno che ti faccia effetto.Reinerart
pubblicato il 28/05/2008 14.19.59
kirikù, ha scritto: Eh no, mi metto dalla parte di Reinerart! E' giusto che ognuno dica la propria, ma non prendendo in giro oppure insultando le persone. Può non piacere la poesia, ma cercate di moderare le parole e chi non ama quello che legge in questo sito può andare via, è così semplice! Nella barretta in alto basta che scriviate www.qualcos'altro e ve ne andrete da un'altra parte!
pubblicato il 28/05/2008 16.18.09
Liliana Paparini, ha scritto: Ci son le penne intere, ci son le mezze penne, c'è chi ama il volo basso....vero No! E' quello che ho sempre sostenuto io, brava Kirikù! Se non piace ciò che gli altri scrivono, perchè non incontra i tuoi gusti, o vattelapesca...almeno si abbia la buona creanza ( e qui mi pare che proprio da un po' di tempo a questa parte si vada sempre peggiorando) di rispettare chi scrive, tutti indistintamente, non offendendo o denigrando le persone per bene...Si cambia aria, si va da un'altra parte a rompere...specialmente per chi ama la zizzannia! Liliana
pubblicato il 28/05/2008 16.19.05
kirikù, ha scritto: Ciao Reinerart, ho provato a mandarti una mail privata ma mi è tornata indietro perché il tuo server ha dei problemi. Se ne hai un'altra inviamela tramite posta privata. Ciao Ale
pubblicato il 28/05/2008 16.26.10
Reinerart, ha scritto: Cara Alessandra,ho soltanto,questo, se vuoi riprova,comunque un grazie, di cuore.ignazio
pubblicato il 28/05/2008 16.50.14
virgo86, ha scritto: Ignazio hai il mio sostegno. Entrando nel sito credevo che si commentassero le poesie, purtroppo ho dovuto constatare che ogni scusa è buona per attaccare. Sarebbe più opportuno commentare anche negativamente le poesie, spiegando all'autore che i versi espressi non hanno portato nel nostro io il significato che avremmo voluto cogliere.sarebbe tutto più semplice ciao.poi credo che ogni poeta anche se la poesia non possa riscontrare la nostra approvazione, esprima quello che al momento sente.allora è da condannare?
pubblicato il 28/05/2008 19.01.28
Mario Vecchione , ha scritto: non volevo intervenire al commento della EllePi, ma devo farlo: ma guarda un po' che linguaggio e che spadroneggiamento da regina del sito! Si cambia aria e si vada da un'altra parte a rompere! Che bel modo di esprimersi, proprio da poetessa raffinata quale sei stata e che non sei più, purtroppo, per tua disgrazia!
pubblicato il 29/05/2008 0.58.36
MichaelJ, ha scritto: Okay...però NO, non c'era bisogno di essere così volgari...basta dire al caro Reinerart, che è meglio per lui guardare al cielo e credo a quel fasullo infinito...è meglio dirgli che se voleva dar eco alle sue parole, faceva prima a scriverle tutte in maiuscolo...è meglio dirgli che se voleva approvazione, faceva più audience in qualche talk show o a prendere a martellate la statua della Pietà di Michelangelo...tanto, ha giù insultato l'arte...tanto non vale (forse) la pena di impegnarsi a scrivere, se poi, bisogna chiuder becco a tali oscenità. ps. Mario, già con quello che scrivi tu, li lasci tutti con le braghe calate...se mi passi il termine.
pubblicato il 29/05/2008 3.16.46
Reinerart, ha scritto: Michaelj,grazie per le tue parole, almeno hai commentato la mia poesia senza,volgarità,in fondo io non sono un poeta,ho sempre tentato di farlo.continuerò sempre a guardare a quel cielo. Noi tutti scriviamo in fondo per noi stessi e per poter offrire agli altri qualcosa di nostro,nulla di male se la nostra poesia non trova approvazione,mi dispiace soltanto che stamani la poesia sia stata commentata cosi meschinamente. Purtroppo non ci conosciamo, non ci siamo capiti.io scrivo cosi, senza dubbio a qualcuno non potrà piacere e allora? Io vedo sul sito qualche poesia che non riscontra la mia adesione allora? Inizio ad attaccare il poeta che l'ha scritto? No senzaltro no.sarebbe molto più semplice dire ìgnazio,la tua poesia non mi piacce,secondo me manca in questo,non va nella forma o nella stesura,ecco dare anche se in negativo il giusto commento michelj,credimi i talk show non li digerisco,lasciamo perder poi la ,meravigliosa opera di michelangelo,bastava dire ignazio la tua poesia non mi piace,tutto qui. Ciao reinerart
pubblicato il 29/05/2008 11.31.33
tenerezza, ha scritto: Avrei diverse cose da dire...ma partiamo dal motivo per cui lo spazio dei commenti DOVREBBE ESSERE UTILIZZATO...questa poesia è molto carica di significato,molto profonda nei suoi"contrari"...l'amore è tutto questo...morte e rinascita,gioia e dolore,finito ed infinito...Ignazio ha reso benissimo l'idea... Ora,passiamo agli altri punti:Caro Mario,ritengo che Liliana (e non ellepi) abbia semplicemente voluto mostrare il suo risentimento verso queste deplorevoli situazioni;non la conosco,ma non si stava per nulla ergendo a regina del sito...inoltre,è forse stato un commento più"opportuno" quello del nostro simpatico NO? Perchè,parlando della sua RAFFINATEZZA,potrebbero venirmi in mente altri aggettivi per "definirlo",ma va bene SIMPATICO...rende molto l'idea... Solo uno "scherzo"mal riuscito può avere i toni del suo commento,perchè se fosse serio...beh,allora,ci sarebbe inizialmente da preoccuparsi,successivamente solo da IGNORARE... Ad ogni modo,io ciò che dovevo dire...l'ho detto...Mario,spero di non aver perso anche io la raffinatezza...sai...perchè se questo fosse il prezzo da pagare per distinguere il bene dal male,allora...preferisco abbandonarla e tenere gli occhi aperti sul mondo! Ciao,a presto.
pubblicato il 29/05/2008 11.39.40
tenerezza, ha scritto: Ah,mi scordavo di te MichaelJ... Vedi,anche tu hai sbagliato in qualcosa... Il tuo commento potevi farlo senza"aggrapparti" a quello di altri... A cosa è dovuta questo tuo APPIATTIMENTO DI PERSONALITA'? Forse non riesci ad esprimerti in altro modo? Comunque,ragazzi,davvero qui si dovrebbe fare qualcosa... guardare prima in se stessi e poi giudicare... io vorrei capire ...dove sono capitata... Credevo che qui si scrivessero i propri lavori per rendere gli altri partecipi delle proprie emozioni... Credevo che sarei "cresciuta" come poetessa e come donna... Ma noto con dispiacere che il mio bagaglio personale è molto più ampio,nonostante sia molto giovane,di quello di molte altre persone che,qui,vogliono solo trovare sfogo per i loro animi e istinti repressi...Buona giornata.
pubblicato il 29/05/2008 18.25.25
MichaelJ, ha scritto: non è che ho espresso il solito commento negativo..ma tra quelli che ho dato (forse è meglio che qualcuno lo leggi Tenerezza), trovo che avvolte bisogna essere crudi e "spietati"..all'inizio ero un pò volgare, ma stendere un verdetto negativo in maniera costruttiva è impossibile, uno non cambia...non riesce...ma non è detto che i prossimi lavori non siano migliori. Io penso che sarà così per ReinerArt, e per altri. Per chi insomma, si risveglia squotendosi dal torpore e dalla sua inerzia. E poi, cara Tenerezza..scordati pure di me se vuoi e di quello che scrivo. A me, interessa poco..io scrivo perchè so che arriverò a potermi definire un "poeta" un giorno..ora sono solo un dilettante che si diletta di tutto, e non c'è neanche bisogno che faccia una lista. Avrei preferito commentare la tecnica, i concetti ben evidenti di ReinerArt, ma, scusatemi..non c'è niente da commentare in questo senso. E per quanto riguarda Liliana, bè...mah, mi piace molto EllePi per denirla, e scusate la franchezza...un marchio di fabbrica.
pubblicato il 29/05/2008 19.58.15
Reinerart, ha scritto: Michele,io credo che tu non sia neanche capace di comprendere il signficato più semplice poesia, pensa ad essere capace di dare verdetti negativi costruttivi.Inoltre credo che sarebbe opportuno, che dessi una bella rilettura alle tue accozzaglie di introspezioni personali,scritte ogni tanto,con l'arroganza di vederteli commentare. Spandi troppo parole al vento,senzaa curarti del loro significato,visto che io mi devo sorbire i tuoi modesti, non vedo perchè non devo propinarti i mie. Il fatto che a tarda notte ti fai le chiacchierate con gli amici tentando di denigrare qui e la i versi degli altri,ti pone senza dubbio,ad un livello molto basso, di sensibilità.Non gridare,ora,non ti arrabbattare, ti ricordo che chi grida di più non ha sempre ragione. Dei tuoi commentucci che fai sempre appoggiandoti a commenti degli altri per tentare di distruggere i lavori degli altri sappi che non mi toccano. La cosa più triste in questo sito è che gli amici ti hanno lasciato dire e fare senza intervenire,a fermare uno che di poesia ne capisce poco o niente. Riorganizzati bene,cospargiti il capo di genere e cerca di vivere in maniera adeguata agli altri.
pubblicato il 30/05/2008 10.15.21
tenerezza, ha scritto: Definiscila pure franchezza,questo non fa altro che accertare la mia supposizione:ti appiattisci!Infatti EllePi l'ha usato Mario come "marchio",dite voi... Non mi sembra tanto da "poeta"far equivalere una persona della profondità di Liliana ad un marchio,e noto anche che tra le cose in cui ti diletti,rientra anche la sfera dell'italiano corretto(si dice -scuotendosi,non squotendosi-)... Ad ogni modo,cerca anche un pò di coerenza nei tuoi...commenti? Spero che gli altri mi passino il termine! Per coerenza mi riferisco al fatto che prima mi chiedi di leggere i tuoi commenti,poi di scordarmi di ciò che scrivi... beh,i tuoi commenti non sono forse scritti? Ammesso poi che non ci sia nulla di cui proferire sulla poetica di Rein,pensi forse che puoi aspirare ad essere un vero poeta,come dici tu,curandoti solo delle tue poesie e di quelli che tu reputi poeti? Non pensi che forse avresti una migliore completezza se ti prendessi anche il "merito"di saper estrapolare concetti ed opinioni su poesie meno"cariche di significato",per come le definisci tu? Ma forse stiamo parlando di due Reinerart diversi,oppure,semplicemente,ti sei fidato del parere di chi ti appiattisce? Sarebbe triste quest'ultima ipotesi,ma se vuoi possiamo ampliare il discorso...magari puoi dissuadermi...chissà! Le doti di un vero poeta sono illimitate... Buon lavoro!
pubblicato il 30/05/2008 11.33.26
Liliana Paparini, ha scritto: E mi sa proprio (cara truppa) che stavolta tenerezza ve le abbia suonate davvero bene le campane....la penale prima o poi basta aspettare c'è sempre chi la paga....chissà se diventerete un po' più saggi....magari quando avrete i capelli un po' più bianchi, chi lo sa, staremo a vedere... Liliana per ora vi saluta, e senza il marchio di fabbrica "ellepi" ....
pubblicato il 31/05/2008 0.16.24
MichaelJ, ha scritto: Bè, sì ReinerArt...ho esagerato, e la cenere sul capo me la metto ben volentieri, ma comunque, Tenerezza, intendevo i commenti sugli altri, non certo i miei scritti personali (nonostante sia tutto personale, no?). La mia poetica non l'ho mai giudicata superba, ma si esprime con convinzione, cerca di oltrepassare i veri "appiattimenti" simbolici che possono dare certi vocaboli, più sfruttati che altro, che in questa poesia si presenta. E anche se Liliana dice che ci ha fatto ben tacere la bocca, posso solo dire che la ragione questa volta non era dalla mia parte, ed ha avuto voce tramite Tenerezza e ReinerArt. Come sempre, che mi accettate o meno, che mi leggete o meno a me non interessa, non scompaio mica...ho altro da seguire, ora come ora. Ma, cercate di scavalcare il significato di certi concetti, purchè possa sembrare una, come ben chiamata da ReinerArt, "accozzaglia" di parole. Invece che scrivere "immortale", perchè non distendere questo "rotolo di papiro" e scoprire un nuovo Ozimandrias perso nelle sabbie. Che importanza può avere lo spettacolo? Ogni cosa fa mostra di sè, dall'inguana alla prostituta in zona fiera. Così le parole, i versi, mi possono dire ben poco, e preferirei che fossero pensieri connotati ai sensi, cercanti una certa fisicità, palpabilità. Per finire questa risma di buone e stupide considerazioni e divari, riferendomi a Liliana, mi vien sempre la frase di Socrate: "un giudizio dovrà pur arrivare." E dopo questo, mi scuso con Liliana, se potrò accettare queste scuse...a me non succederà mai di diventare più saggio, forse, più stramboide.
pubblicato il 31/05/2008 7.47.58
tenerezza, ha scritto: MichaelJ in tutto ciò che hai detto vorrei precisare alcune cose,se me lo permetti. Innanzitutto,nessuno ha definito la tua poetica "appiattita";semmai,ho detto che la tua personalità si appiattisce se "usi" giudizi di altri per esprimerti. Non farmi star qui a ripetere...basta rileggere i miei precedenti commenti... non potrei esprimere nessun giudizio verso la tua poetica,solo perchè ancora non ho letto nulla di tuo,e questo non vuol dire che presto non lo farò... Altro punto:nessuno mai ha detto che un poeta possa scomparire se vengono meno i commenti di qualcuno...anche fosse indifferenza da parte del mondo intero,qualunque scrittore continuerebbe a dar voce alla sua anima! e concordo con te per quanto riguarda la saggezza:non la si acquista di certo con delle scuse,ma permettimi di dirti che per ogni volta che ti sei scusato,hai trovato subito l'appiglio per sfuggire all'umiltà...come se volessi chiedere scusa ma difenderti nel caso in cui le scuse non vengano accettate.. un'ultima precisazione:nonostante le discussioni che possano nascere,chiunque è libero di commentare qualunque poesia,e io ne ho commentate anche alcune di poeti il cui modo di fare non lo condivido appieno!Qui si commentano le poesie,non si giudicano gli autori. Poi,se oltre ad apprezzare la poesia,si apprezza lo scrittore,tanto meglio...Ciao.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: