ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 23 maggio 2008
ultima lettura venerdì 21 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Videotape

di Ciaby92. Letto 1459 volte. Dallo scaffale Cinema

TITOLO: VIDEOTAPEGENERE: HORRORPRODUZIONE: GIAPPONE, 1999REGIA: TONOBU SUZUKICON: YOSHIMI IDEKI, KOJI SATO, URUMI URECHI, KOICHI ITO, KAZUMI TAKEWAKI,...

TITOLO: VIDEOTAPE
GENERE: HORROR
PRODUZIONE: GIAPPONE, 1999
REGIA: TONOBU SUZUKI
CON: YOSHIMI IDEKI, KOJI SATO, URUMI URECHI, KOICHI ITO, KAZUMI TAKEWAKI, KAORI ONO, LEE HU-SUNG

In un liceo, una ragazzina trova sul suo banco di scuola una videocassetta dalle immagini raccapriccianti. Dopo averla vista, comincia a sentire strane presenze che la ossessionano e il giorno dopo si getta dal tetto della scuola. Il video passa nelle mani della sua amica Kanna, che si impicca dopo la visione. Una giornalista indaga, scoprendo che il video riproduce una breve trasmissione di paranormale, bandita dalle televisioni per via di alcuni flash di immagini subliminali. Per annullarne l'effetto la copia, distrugge l'originale e ne prende visione. La esamina e inizia un intricato viaggio di indagini, circondata ovviamente dagli spiriti maligni. Altre morti faranno capire che esistono più copie della videocassetta.

Dopo il grande successo di "Ringu" era inevitabile realizzare un video molto simile, se non vero plagio (indimenticabile la scena finale in cui la giornalista si getta in un pozzo e dall'acqua salmastra spuntano dei capelli che le si attorcigliano intorno). Manca Sadako (per fortuna): qui c'è una paura mentale, filosofica per un'ora e mezza di puro terrore. Il sangue non manca e scorre copioso. Paura palpabile, scenica che si presenta con temibili urla di fantasmi angosciati. Disturbante come pochi e coinvolgente. Un filmetto horror per adolescenti, ma più che ottimo. Fallimento al botteghino, tuttavia con un sequel.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: