ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 24 aprile 2008
ultima lettura lunedì 30 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Dimensione paranoica

di vertigonoir. Letto 615 volte. Dallo scaffale Poesia

Intrepido viaggiare sulle scie di questa dimensioneAi limiti i confini perdono risoluzioneCammino affianco alla mia ombra in dissoluzioneNel vortice i...

Intrepido viaggiare sulle scie di questa dimensione
Ai limiti i confini perdono risoluzione
Cammino affianco alla mia ombra in dissoluzione
Nel vortice irreale di azioni senza spiegazione

Dischiudo gli occhi e non so più chi sono
Volto le spalle alla mia immagine riflessa
E lei mi sta a guardare senza dire una parola
Nell'attimo che penetro attraverso queste mura


Dimensione paranoica
Gli ultimi spasmi del mio corpo
Orgasmo di sangue e vomito
Che esplode nel mio stomaco

Frammenti di memoria intrappolati nella mente
Forme di vita paranoiche e soprannaturali
Frenesia brulicante allo stadio larvale
Parassiti che divorano incessanti la ragione

Sono milioni e viaggiano veloci
Scariche elettriche che portano emozioni negative
Corrodono voraci i recessi del mio cranio
Mi cullano materni i flussi dell'emorragia

Liquido corporeo in esplosione
Dentro il cervello la mia deformazione
L'annullamento la mia perversione
La Fine la mia ultima stazione



Commenti

pubblicato il 25/04/2008 2.38.00
Cecilia, ha scritto: Bentornato e scusa se ti ho trascurato un pò...ti scriverò in privato per spiegarti, me ne sono successe di tutti i colori...Cmq adoro questa poesia, più la leggo più gli ultimi 3 versi mi colpiscono come una fucilata. Un bacione
pubblicato il 25/04/2008 8.25.28
vertigonoir, ha scritto: ciao Cecilia, ho provato a mandarti una mail di ringraziamento ma non ci sono riuscito.... ti ringrazio per le belle parole
pubblicato il 26/04/2008 2.46.16
TAXIDRIVER, ha scritto: in questo eterno presente che capire non sai l' ultima volta non arriva mai!
pubblicato il 26/04/2008 14.32.47
vertigonoir, ha scritto: dipende da cosa s'intende per ultima volta.... ciao taxi

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: