ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 12 gennaio 2008
ultima lettura sabato 23 maggio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Happiness is home

di Ciaby92. Letto 591 volte. Dallo scaffale Pensieri

Stavo seduto nella mia solita stanza buia, scura e vuota. Nessun quadro alla parete, nessun soprammobile scherzoso, nessun poster di qualche dio del r...

Stavo seduto nella mia solita stanza buia, scura e vuota. Nessun quadro alla parete, nessun soprammobile scherzoso, nessun poster di qualche dio del rock. Nulla. Solo un computer malaticcio nel centro della stanza con tre chili di polvere sul monitor nero, segno della mia inadeguatezza. Guardai per un attimo fuori dalla finestra(unico elemento della stanza insieme alla macchina e alla porta): pioveva a catinelle. Mi semrba assurdo che il sabato piova, so che è assolutamente normale, è che il sabato è il giorno che trasmette felicità ed euforia e quindi ero sempre abituato a vederlo caldo e soleggiato. Forse non pioveva e forse la stanza non era vuota: ero io a vederla così per il mio stato d'animo interiore. Qualcosa stava morendo in me, non sapevo esattamente cosa. Mi sedetti al computer, volli scrivere una lettera ad una amica che non vedevo da molto tempo: "Vorrei essere lì con te, perchè quando arrivi tu tutto si trasforma in felicità, vorrei entrare in te, sentire il tuo sapore tra le mie labbra, toccarti lentamente e teneramente i capezzoli, sentire la tua schiena tra le mie dita, la tua pelle nella mia, vorrei accarezzarti i capelli, tastare il tuo inconscio, liberarne i pensieri bui e falli vibrare in me...voglio indossare i tuoi vestiti...sentirne il sapore...viverci...amarti...voglio essere in te, voglio essere te...lasciami trattare come voglio, fatti toccare, Vieni. Vieni ti prego, vieni da me...

Mia dolce Follia"  



Commenti

pubblicato il 12/01/2008 16.52.18
MichaelJ, ha scritto: Mi piace, soprattutto perchè è riuscita come opera....dopotutto, "we love own madness, yes...but, we not blind to your target".
pubblicato il 12/01/2008 20.00.26
Mario Vecchione , ha scritto: erotico virtuale, ma originale...
pubblicato il 13/01/2008 0.24.18
Cecilia, ha scritto: Mi piaci tantissimo quando scrivi di te stesso...non hai bisogno di alcun insegnamento da parte mia perchè te la cavi benissimo da solo.Complimenti.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: