ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 12 novembre 2007
ultima lettura martedì 29 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I nuovi mostri

di Gianluca Parravicini. Letto 1270 volte. Dallo scaffale Viaggi

Le nostre giornate ci sventagliano, nostro malgrado, davanti agli occhi un'infinità di cose, belle, brutte, abominevoli, celestiali, sublimi, disgustose, reiette, e tutte queste visioni scatenano dentro uno tzunami di aggettivi, un magma lavico ...

<img id="media-130119" src="http://ilparra.myblog.it/media/02/01/6f6dc55e9f2ba85eb6b62fc81923f231.jpg" alt="bc8d46131d9726e44c5033bc5c7221dc.jpg" />Le nostre giornate ci sventagliano, nostro malgrado, davanti agli occhi un'infinità di cose, belle, brutte, abominevoli, celestiali, sublimi, disgustose, reiette, e tutte queste visioni scatenano dentro uno tzunami di aggettivi, un magma lavico di suppellettili grammaticali che si agitano nel variopinto mondo dei nostri pensieri... volevo puntare il periscopio su uno di questi, l'aggettivo "mostruoso". Cos'è mostruoso? Quali sono i nuovi mostri? Lo sono i centri commerciali? Con tutto quel chiasso inurbano che vi si agita dentro, con tutto quel loro monopolizzare le aree delle periferie infierendo pesantemente sul traffico automobilistico. Mostruoso è quel loro crescere di numero, tanto da collocarsi a poche centinaia di metri tra loro? Mostruosa è la politica del territorio? Forse mostruosi sono anche gli "universi paralleli" dei blog, come li definisce Gabriele Romagnoli su Repubblica, la rivincita degli esclusi sottolinea, prego leggasi<img id="media-130121" src="http://ilparra.myblog.it/media/00/02/4f2036f9ab1155e2e614b62d5f4eb167.jpg" alt="d5e7b4af123cbdc11c420d32b6b0dbf9.jpg" /> il link. O forse mostruosi sono anche i giudizi di certi intellettuali che sentono tremare la terra da sotto i piedi, che convivono con la convinzione che tutto ciò che non ha un "ordine", una tessera, una testata, un'appartenenza non è degno di nota e risulta commiserevole a prescindere. Magari mostruosi sono anche i reality, certi divi da copertina, resi tali anche dalla complicità dei media, che poi nelle pagine successive apostrofano come nuovi mostri. Mostruose forse sono anche tutte le contraddizioni di questa realtà antropizzata che sovverte ogni principio, in grado di griffare ogni antro di se stessa. Ancora non so bene quali sono i nuovi mostri, forse perché come gli antivirus hanno la necessità di essere costantemente aggiornati...

Una bella notizia: è bello sapere che in questi giorni sta nascendo sul web una nuova radio, "Radio Anticamorra" anche in ricordo di un martire che risponde al nome di Peppino Impastato.

 Repubblica - Gabriele Romagnoli http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/cronaca/perugia-uccisa2/generazione-youtube/generazione-youtube.html

Le immagini nel post sono opere di Hieronymus Bosch   http://it.wikipedia.org/wiki/Hieronymus_Bosch

http://ilparra.myblog.it



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: