ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 9 novembre 2007
ultima lettura giovedì 11 aprile 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Che ore sono

di Gianluca Parravicini. Letto 1011 volte. Dallo scaffale Viaggi

<img id="media-124458" src="http://ilparra.myblog.it/media/00/01/e99412e5d0e148c4210e5a45ea4d09fc.jpg" alt="19c363a4b0d9d81d5a3c3e377afdb2a4.jpg" /...

<img id="media-124458" src="http://ilparra.myblog.it/media/00/01/e99412e5d0e148c4210e5a45ea4d09fc.jpg" alt="19c363a4b0d9d81d5a3c3e377afdb2a4.jpg" />Tutto si sta replicando.... Lo dico seriamente non solo dopo aver visto le ennesime repliche della serie "Saranno famosi", presto arriveranno, "Pretty Woman", "Lo chiamavano Trinità", " Assassinio sull'Orient express".. Poi basta uscire per strada, andare in centro e vedere le mille repliche di borsette, magliette, occhiali, ancora più griffati di quelli venduti nei negozi. Le auto, la Mini, la Cinquecento, il Maggiolone che replicano i loro modelli antesignani, cercando di rinverdirne il fascino rivestendoli di modernità. I programmi televisivi del Sabato sera Rai che replicano quelli Mediaset, così le trasmissioni sportive che vanno in pubblicità nello stesso momento, i lifting che da Cologno Monzese arrivano fino a Roma transitando per Milano. Le fiction che replicano le suggestioni di marescialli, sacerdoti, avvocati, giornalisti, commissari, tanto che un personaggio potrebbe passare da una serie all'altra senza che nessuno se ne accorga. Le copertine dei libri noir che sprizzano tutte o quasi lo stesso sangue narrativo, i cui autori sono giornalisti, magistrati, avvocati, mai un cuoco, un impiegato, un supplente. Si replicano decoltè tutti uguali, sorrisi ignifughi, carriere folgoranti, ma si replicano alla rovescia anche contratti a tempo determinato, mutui a tasso variabile, virus informatici, morti sospette in alcune aree del paese.... Una realtà replicata all'inverosimile in tutte le direzioni, come i mobili Ikea che con i mille frammenti di una musica d'arredo occupano spazi e territori, frangenti di vita pagati al metro quadro. Sogni cullati che finiscono sui muri di palazzi che si replicano ad altri palazzi, ai bordi di una cronaca nera tutta uguale, cucinata dal malessere replicato all'infinito. Per fortuna c'è ancora qualcuno che ti domanda per strada: che ore sono, ma in realtà non ha il coraggio di chiederti aiuto dove sono, dove stiamo andando!

http://ilparra.myblog.it



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: