ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 2 aprile 2007
ultima lettura venerdì 18 gennaio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

alla ricerca di me

di maxwell. Letto 812 volte. Dallo scaffale Generico

Sono alla ricerca di una storia, della storia perfetta, di parole infallibili, espressive, evocative, sorgenti d’immagini. Sono alla ricerca di me. At...

Sono alla ricerca di una storia, della storia perfetta, di parole infallibili, espressive, evocative, sorgenti d’immagini. Sono alla ricerca di me. Attendo, impaziente, che mi si riveli un mondo; che si dischiuda d’innanzi ai miei occhi, come una nuova nascita; che si riveli nella sua interezza, senza censure, né cedimenti. Attendo in silenzio, pronto a carpire un segnale, una traccia; a riconoscere la strada tra mille strade; a percepire una nuova vibrazione tra milioni di vibrazioni. Se fossi una matriosca sarebbe tutto più semplice. Viaggerei dal grande al piccolo senza problemi, in men che non si dica. E poi a ritroso, salterei da uno scompartimento all’altro. Ma forse io sono come una matriosca. Sono fatto a strati, alcuni spessi, altri sottili. Ma non ne conosco i contorni, l’accesso, la sostanza. E allora non posso fare altro che attendere la nuova stagione, che tarda ad arrivare. Nell’attesa, mi nutro del vecchio, con lo sguardo puntato sul nuovo, sull’ignoto, l’imponderabile. Sono alla ricerca di parole nitide, perfette, che mi indichino le nuove coordinate. Ma sono e resto imperfetto. Come posso sperare di trarre la perfezione dall’imperfezione?


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: