ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 25 settembre 2006
ultima lettura sabato 16 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ai confini del semplice abbrac

di Stefano Bonapersona. Letto 874 volte. Dallo scaffale Poesia

Non ci si lascia mai del tutto... Resta sempre qualcosa dentro di noi a ricordarci cosa abbiamo perso

AI CONFINI DEL SEMPLICE ABBRACCIO È così… Voluttuosa vortica la verità Tu ci sei, con tutta te stessa Ma quello che vuoi dire non ha voce Sono gli occhi nascosti a parlare per te Vince l’uomo più svelto a osservare E non sono così veloce. Ma è la strada a portarmi via Un tappeto scorrevole al contrario Ci allontana perché non avrebbe senso questo Ma in un modo o nell’altro ci sei Nel mio spazio. Forte batte una pioggia fitta Sulla fronte dimentica ormai Quando i segni più forti non sono visibili Solchi profondi All’interno di me. È così… Un’ultima frase a cercarci E sembra non voler finire Ma a volte i concetti sospesi Nelle notti più buie Rischiarano un po’. Ecco perché eternamente felice Anche se non sembrerebbe È un modo inusuale di stringerti forte Anche se non come vorrei.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: