ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 5 luglio 2006
ultima lettura domenica 18 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

certo la solitudine

di Mario Vecchione . Letto 1169 volte. Dallo scaffale Amore

certo la solitudine la vivo, a volte, come un tradirti, credo di non pensarti abbastanza, invece sapessi quanto la mia anima parli di te fuori ...

certo la solitudine la vivo, a volte, come un tradirti, credo di non pensarti abbastanza, invece sapessi quanto la mia anima parli di te fuori da ogni confine della mente e quanto cielo ci metto nei miei poveri versi, perché volino come vento verso il tuo cuore e mi aggrappo come un ragno alla ragnatela del mio vivere; certo la solitudine dei tuoi monti mi sarebbe più utile, lì ti sentirei più vicina, lì dove il sole di rimbalzo gioca con gli stormi senza vesti d’ombra


Commenti

pubblicato il 05/07/2006 22.22.11
elinor, ha scritto: che meraviglia....

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: