ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 10 maggio 2006
ultima lettura giovedì 22 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'equilibrista e il Noumeno

di ilSosia. Letto 1171 volte. Dallo scaffale Generico

io il noumeno lo amo troppo...solo che mi fa pure troppa paura...è come mia madre...so che mi dice solo cose giuste ma ho paura di seguire i suoi cons...

io il noumeno lo amo troppo...solo che mi fa pure troppa paura...è come mia madre...so che mi dice solo cose giuste ma ho paura di seguire i suoi consigli....xchè rischierei troppo...e così la paura diventa odio x qualcosa che non riesco a dominare...è come mia io sono stato dentro a mia madre lui è dentro di me...sn incinto del noumeno,ci sono riasto x sbaglio,,,non ho usato le giuste precauzioni:sono stato diverso dal resto del mondo e se sei in queste condizioni le probabilita' di restare gravidi sono altissime....sono incinto del noumeno...so che vive in me...ma non so se abortire e metterci quindi una pietra sopra...o continuare la gravidanza e metterlo alla luce quando sara' il momento...non lo... Il noumeno è con me in questo momento...mi sta facendo immedesimare in un equilibrista da circo:una calzamaglia strettissima che evindenziano la tensione dei muscoli corporei che cercano l'equilibrio...lìequilibrio su una sottolissima linea filata con polvere di stelle...la linea di un pentagramma cheflutta nell'aria...io cerco l'equilibrio...ho solo un bastone in mano...unico complice per cercare di avere un maggior baricentro e una minore possibilita' di cadere giu'...il pentagramma di una musica stupenda che mi fa viaggiare...il pentagramma fluttua nella mia stanza...i radiohead lo generano e ondeggia...fra luce arancione e quella pschedelica...l'ffetto fumo....come in tutti grandi show che si rispettano...fumo...ma non da una macchina...dalle candele...fa piu' precarieta'.... Leonardo l'equilibrista cerca di non cadere aiutato dal bastone...quello stronzatto di noumeno glielo strappa viadalle mani...leonardo impaurito apre le braccia tracciando isterici cerchi nell'aria con le mani,sotto la calzamaglia i muscoli non sono piu' tesi...ora tremano.....uno...due...tre...puff! L'equilibrista è caduto....ma è meravigliato...stupito...non si è fatto male...non risente minimamente della caduta...Non era forse vero quello che aveva pensato per cosi' tanto tempo?Non era vero quello che l'aveva costrett a diventare un equilibrista?Non era vero che BUTTANDOSI GIU',NEL VUOTO,CI SI FACEVA MALE? IL noumeno se la rideva come sempre...sapeva che prima o poi si sarebbe divorato il padre da cui era nato...lo sapeva...l'uomo puo' lottare contro se stesso 10,20,30 anni...ma prima o poi cede,perde,molla la presa....perde l'equilibrio...e cada giu',giu'...sempre piu' giu'...e ogni volta si stupisce di non essersi fatto male...si rende conto di aver pensato male alle conseguenze....e poi ritrova l'equilibrio.... ualcosa lo riporta su quel filo dorato...lui ritorna li' in trance...dimentico della caduta e della scoperta che aveva fatto qualche istate prima....magari passeranno allora altri 30 anni...reiuscira' a tenere in equilibrio x tanto tempo ancora...ma ricadra' prima o poi...e si ristupirà di non essersi fatto male...magari un microsecondo dopo quel qualcosa lo riportera' su....ma anche se solo per un microsecondo nella sua storia lui sara' caduto e si sara' stupito di non essersi fatto male come credeva... Il noumeno c'è stato quindi anche se solo x un flash.... C'è chi poi come me non riesce ancora a cadere...il noumeno è toppo cattivo...non vuole togliere il bastone che io equilibrista tengp x cercare l'equilibrio...non vuole farmi cadede per non farmi stupire per non aver accusato alcun danno dalla caduta...non me la vuole dare questa possibilita'..forse mi fara' cadere alla fine...ma se fa una cosa del genere allora è piu' cattivo dei cattivi...mi vuole far stupire quando ormai sara' troppo tardi....io non accetto questo...ma il noumeno è piu' fortedi me...e decide lui come condurre le trattative...io nn posso far altro che cercare...cercare....cercare leonardo ora ride solo come un pazzo...ride per non pianger....ride di se stesso,ride della sua vita vita...ride perchè sa di essere un ignorante...come il resto del mondo che usa la RAGIONE. LA RAGIONE E' LA MADRE DELL'IGNORANZA,,,la ragione ti illude...ti suggerisce le cose piu' sbagliate del mondo...e tu seguendo i suoi consigli, convinto di stare nel giusto sei invece immerso fino ai capelli in una realta' sbagliata...assolutamente errata...e viviamo cosi'...I RAGIONATORI possono guarire solo in un modo...possono guarire solo se smettono di pensare! Quindi STOP TO THINK IT'S TIME TO ACT!!!



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: