ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 20 gennaio 2002
ultima lettura martedì 3 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

DELLA MORTE

di Drakul. Letto 1004 volte. Dallo scaffale Poesia

DELLA MORTEUna sera di gennaio, la nebbia che scendeE l' oscurità ghermisce il tuo stanco, vecchio corpoQuanti pensieri, ...

DELLA MORTE

Una sera di gennaio,
la nebbia che scende

E l' oscurità ghermisce
il tuo stanco, vecchio corpo

Quanti pensieri, quanti pomeriggi
trascorsi insieme
a correre, e ridere

E la nostra ansia di rinascere,
solo una grande illusione

Non avevi paura della morte,
amavi ripetere,
'sarà solo come spegnere la luce,
prima di dormire'

Stefano Canepa, 19 gennaio 2002



Commenti


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: