ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 13 luglio 2005
ultima lettura martedì 19 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Making of...Kill Bill vol.1

di Blue Eyes. Letto 7269 volte. Dallo scaffale Cinema

KILL BILL vol.1 (2003) Regia diQuentin Tarantino Scritto da Quentin Tarantino &Uma Thurman (character The Bride) Regi...

KILL BILL vol.1 (2003)

 

 

 Regia di
Quentin Tarantino

Scritto da
Quentin Tarantino &
Uma Thurman (character The Bride)

Regia: Quentin Tarantino

CAST
Uma Thurman ....  The Bride
Lucy Liu ....  O-Ren Ishii
Vivica A. Fox ....  Vernita Green
Daryl Hannah ....  Elle Driver
David Carradine ....  Bill
Michael Madsen ....  Budd
Julie Dreyfus ....  Sofie Fatale
Chiaki Kuriyama ....  Gogo Yubari
Sonny Chiba ....  Hattori Hanzo
Chia Hui Liu ....  Johnny Mo (as Gordon Liu)
Michael Parks ....  Earl McGraw
Michael Bowen ....  Buck
Jun Kunimura ....  Boss Tanaka
Kenji Ohba ....  Bald Guy (Sushi Shop) (as Kenji Oba)
Yuki Kazamatsuri ....  Proprietor  

Tarantino ha dovuto posticipare la data di produzione per la gravidanza di Uma Thurman

Warren Beatty, era stato originariamente chiamato per il ruolo di Bill.

Il ruolo della Sposa, è stato affidato a Uma Thurman per il suo 30esimo compleanno.

La tuta gialla di Uma Thurman è un omaggio a Bruce Lee nel film "Game of Death" (1978)

In una scena, Quentin Tarantino, ha usato un trucco molto in voga nei film di Cheh Chang e dei fratelli Shaw: Un condom cinese ripieno di finto sangue per una scena splatter!!!

Buona parte del film, è stata girata nel leggendario studio dei fratelli Shaw a Honk Kong. Per il regista, era molto importante trovarsi in questa location.

Il set in miniatura di Tokio, è stato preso dal recente film Godzilla (_Gojira, Mosura, Kingu Gidora: Daikaijû soukougeki (2001)_ ).

Il film è stato concepito da Quentin & Uma durante Pulp Fiction. Le vipere mortali (DiVAS) sono stati ispirate dalle Volpi Forza 5 (Fox Forces Five) del "pilota" di Mia Wallace"! ...Per chi non l'avesse capito, Q & U nei titoli di coda, rappresentano Quentin e Uma.

Christopher Allen Nelson, membro degli effetti speciali, ha affermato di aver usato 450 galloni di sangue finto per i 2 volumi di Kill Bill!

Kevin Costner è stato contattato per il ruolo di Bill, ma rifiuto' per alcuni suoi progetti in corso nel 2003.

SCENA DEL COFANO: Potava mancare questa "mitica" scena??? La scena che riprende la Sposa con indosso il casco , è girata tradizionalmente, con la camera fissata dentro il baule.

TARANTINO FETICISTA: Non mancano scene in cui le attrici sono a piedi nudi: Uma Thurman nella mitica "Pussy Wagon" di Buck, O-Ren Ishii mentre cammina sul tavolo per poi decapitare il boss Tanaka, e la band delle 5,6,7,8 alla "casa delle foglie blu" sono scalze.

Il personaggio di Sonny Chiba Hattori Hanzo, deriva dai vari personaggi (sempre di nome Hattori Hanzo) della serie "Hattori Hanzô: Kage no Gundan" (1980). (ah, ma avete fatto caso nel videogame "Fatal Fury", mi sembra del 1994, c'è un personaggio di nome Hattori Hanzo??? E' la prima cosa che ho notato.)

California Mountain (King) snake, il nome della "vera" vipera Elle Driver, è anche il nome del nemico mortale di Capitan America.

Vernita Green (Vivica A. Fox), aveva originariamente "scelto" il suo nome in codice: Cobra! Ma poi le fu cambiato in CopperHead per permettere il diverbio con la Sposa a proposito del nome in codice BlackMamba. (E' curioso come tutto questo ricordi Mr.Pink e la scelta del suo nome!)

Il pezzo fischiettato da Daryl Hannah nell'ospedale è lo stesso fischiettato dal giovane uomo in Twisted Nerve (1968). Durante il film festival in Austin, Texas, Quentin Tarantino rivide Twisted Nerve.

Quentin Tarantino e la Miramax acquisto' i diritti della canzone del film "Du bi quan wang da po xue di zi" (1975), per Kill Bill. Intitolato "Super 16", riporta come artista, Neu!

Le maschere degli 88 folli è un omaggio a Kato's (Bruce Lee) personaggio in "The Green Hornet" (1966)

Il bianco e nero nel film è un omaggio agli anni '70' e'80 US dei film di kung fu.A quei tempi era usato dalla censura,e Tarantino lo ha usato come "presa in giro" alla censura!

Quando la Sposa rivolgendosi a Vernita, pronuncia il termine "quadratura", disegna un "poligono" di 3 lati con il dito...anche in Pulp Fiction è visibile la stessa cosa, ma in modo diverso ( guardate i film o lo saprete...devo ancora tradurre un bel po' di roba e sono pigro!)

Michael Parks è lo Sceriffo Earl McGraw, lo stesso personaggio che i Gecko brothers uccidono all'inizio del film scritto da Quentin Tarantino "From Dusk Till Dawn" (1996). In seguito, il figlio di Parks, James Parks, prese il ruolo del Deputato McGraw ("Son #1") da "From Dusk Till Dawn 2: Texas Blood Money" (1999) .

Buck, l'infermiere perverso, rivolgendosi al suo "cliente" di fronte alla Sposa stesa sul lettino, dice: Allora, hai capito bene la regola#1?" La stessa frase è usata da George Clooney in From Dusk Till Dawn (1996).

Quando i poliziotti entrano nella cappella, si sente alla radio la stessa canzone che si sente in Reservoir Dogs (1992) , quando Mr.Blonde sceglie la stazione del DJ K-BILLY.

Nella sceneggiatura originale, Bill doveva essere un grande chimico.Lo stesso liquido che viene iniettato alla Sposa nel vol.2, doveva essere propinato a Sophie Fatale per capire se aveva o no, tradito Bill. Anche un'altro filtro era presente e doveva essere usato, ma ho preferito non riportare nulla poichè sembra più una leggenda che una notizia.

Originariamente,Johnny Moe doveva interpretare un certo Mr. Barrel. Doveva aver indosso una "maschera Kato" e sembra un costume diverso dagli altri "crazy88". Nella sceneggiatura, La sposa lo convinse a non combattere, e lui doveva scappare lasciando O-Ren senza guardie del corpo... (questo ruolo era stato offerto anche a Michael Madsen....ma Tarantino voleva proprio fargli fare il perdente???)

"The Bells" , scritto sulla cassetta delle lettere nel vol.1, è un omaggio alla stunt di Uma Thurman, la mitica Zoe Bell!

Earl McGraw ('Michael Parks' ) chiama suo figlio "figlio #1" in omaggio ai film di Charlie Chan.

Buck (l'infermiere interpretato da Michael Bowen) ha gli stessi occhiali di "Elvis" di Clarence Worley (Christian Slater) in True Romance (1993).

L' "Old Klingon Proverb": "Revenge is a dish best served cold" è preso da Star Trek: The Wrath of Khan (1982). (TL'origine del proverbio deriva dal libri "Les Liaisons Dangereuses" (1782) di Choderlos de Laclos).

La sequenza dove si mostra il primissimo piano della Sposa con la musica "vendicativa" in sottofondo è preso dal film "Da uomo a uomo" (1968). Questa musica "vendicativa", inoltre, è del film "Ironside" (1967). E' molto simile anche al film di Kung Fu classico di Tian xia di yi quan (1973) (The Five Fingers of Death).

La musica "The Green Hornet" (1966), è presa direttamente dalla serie orientale, e la scena di Uma in motocicletta a Tokio è un ri-arrangiamento della pice teatrale "Flight of the Bumblebee" di Nikolai Rimsky-Korsakov's opera "The Tale of Tsar Sultan" (1899). Curiosamente, la Sposa indossa una tuta gialla a stisce nere, come un'ape ("Bumblebee").

"My name is Buck, and I came here to fuck" è una frase originaria di Robert Englund in Eaten Alive (1977)

La "fila di occhiali da sole" sul cruscotto dello sceriffo, è un omaggio alle prime scene di "Gone in 60 Seconds" (1974)

Il simbolo giapponese "kirubiru" è la pronuncia giapponese di "Kill Bill".

Tarantino ha intepretato uno degli 88crazys al momento di accerchiare la Sposa!

Il combattimento multiplo alla casa delle foglie blu, è ispirato dal film di Bruce Lee "Jing Wu Men" ...soprattuttp per le scene in cui i protagonisti vengono "catapultati".

Quentin Tarantino avrebbe voluto che Bruce Lee fosse vivo per un maxi-ruolo in questo film...

Cameo: Samuel L. Jackson è il suonatore dell'organo e Bo Svenson è il prete nella cappella.

Il capitolo 2 è intitolato "The Blood Splattered Bride", è un riferimento al film La Novia ensangrentada (1972) (il titolo USA era: The Blood Spattered Bride).

Durante la cerimonia di consegna delle spada , Sonny Chiba, dice ad Uma Thurman: "If, on your journey, you should encounter god, god will be cut" Questa frase è presa dal film di Kinji Fukasaku "Makai tenshô" (1981) (alias "Samurai Reincarnation") Dove Sonny Chiba che interpretava Jubei, riceveva a sua volta una spada per distruggere i suoi nemici...Maledetto Quentin!

Alla casa delle foglie blu, la Sposa uccide 57 persone.

In alcuni paesi, per motivi di censura, la tuta della Sposa è macchiata di sangue "marrone".

Quando Chiaki Kuriyama (GoGo) usava la sua palla dentata durante la scena in cui veniva colpita dal rimbalzo, sembra che abbia in qualche modo colpito in testa Tarantino che la stava riprendendo!

Sonny Chiba produce davvero delle katane nella vita reale, e si presume che quelle esposte nella sua "soffita" siano sue creazioni.

Quentin Tarantino è un fan del film giapponese Batoru rowaiaru (2000) che ha nel cast Chiaki Kuriyama (who played Takako Chigusa in Batoru rowaiaru (2000)) che in kill bill interpreta Gogo Yubari.

La musica dell'attacco della Sposa, è presa dal film di Lucio Fulci, Sette note in nero (1977).

Quentin Tarantino scelse Jun Kunimura èer il Boss Tanaka dopo averlo sentiro "urlare" in Koroshiya 1 (2001).

Quentin Tarantino uso' la "Pussy Wagon" per promuovere l'uscita di Kill Bill: Vol. 2 (2004).

Il nome della sposa, a quanto pare, è RIVELATO nel biglietto che acquista per giungere a Okinawa!!

Quentin Tarantino, in un intervista a proposito di Warren Beatty nel ruolo di Bill, disse che voleva per lui uno stile alla James Bond.

La musica dello scontro tra The Bride e O-Ren è del film Shurayukihime (1973) (Lady Snowblood). E' intitolata (la canzone) "Shura no hana" ("Flower of Carnage").

La canzone giapponese presente nei titoli di coda, è presa dalla serie "Joshuu Sasori (Female Convict Scorpion) .La canzone, intitolata "Urami Bushi" ("Grudge Song"), è stata composta da Meiko Kaji.

Daryl Hannah interpreta "Elle Driver". La " L. Driver Productions" ha prodotto un documentario sul film "From dusk till dawn"

Vernita Green ha preso l'arma con cui ha sparato alla sposa nei cereali "KaBoom!"

La "grafica cartoon" dei voli della sposa, è la stessa usata in Jackie Brown (1997).

Durante la sequenza animata si sente il sottofondo di _C'era Una Volta il West (1968)_ .

Il gestore del ristorante è chiamato Charlie Brown ,e curiosamente ha una veste gialla e nera proprio come il personaggio dei Peanuts.

La casa delle foglie blu è un omaggio al film di Michael Cimino's Year of the Dragon (1985).

All'inizio il personaggio di Gogo doveva essere doppio: praticamente dovevano esistere le GEMELLE Yubari , Gogo and Yuki !!! Praticamente, La sposa doveva uccidere Gogo, e Yuki si sarebbe "vendicata" nel capitolo eliminato "Yuki revenge" , la quale sarebbe saltata fuori da un furgone di gelati (sempre più pazzesco) durante la lotta tra Vernita Green e la Sposa! (se ci si fa caso, si sente davvero un furgoncino di gelati passare, dal suono di campanelli)Questa gemella ipotetica, avrebbe inoltre messo a ferro e fuoco il quartiere e distrutto la pussy wagon!

Pazzesco: A quanto pare la scena in cui La Sposa taglia in 2 la palla da baseball è stata DAVVERO realizzata da Zoe Bell, la stunt di Uma!!! (rivelato dallo stesso Tarantino) Ma forse la palla non si è perfettsmente divisa, e quella nel film è stata sicuramente aggiunta....qualcuno ne sa di più?

La scena "divisa" nell'ospedale, è un omaggio a Brian De Palma.

La scena d'apertura è simile alle scene di il Buono, il brutto, il cattivo, (1966) dove Eli Wallach punta una pistola contro Clint Eastwood.

La suoneria di Sofie Fatale's è "Auld Lang Syne"

Julie Dreyfus, parla in 3 lingue: Giapponese, inglese e francese. Julie Dreyfus nella vita reale è davvero "trilingue".

"Ode to Oren Ishii" è il titolo di una canzone del film Sette note in nero (1977).

Il numero 88 doveva rappresentare "tutta la cattiveria del mondo", e questa frase doveva essere da Bill...forse fargli dire che " Avranno pensato che l' 88  sia figo" ...era molto più figo!

La sceneggiatura originale senza tagli, è lunga 220 pagine.

All'arrivo della Sposa a Tokio, si puo' notare un manifesto delle Red Apple cigarettes....inutile dirvi dove potete trovarne riferimento!

Quentin Tarantino ha rivelato che la spada usata da Uma Thurman, è la STESSA SPADA usata da Butch in Pulp Fiction!!!

E' la prima volta che in un film di Tarantino la parola fuck è usata meno di 100 volte! In questo caso il numero è 17.

La musica della scena in cui O-Ren si mostra alla sposa, è del film "Zatoichi"

Nella scena animata della vendetta di O-Ren, lei dice: "Look at me closely. Do I look like someone you may have killed?" questa frase è presa dal film Lady Snowblood (guardare sù per il titolo originale)

La frase "In 2003, Uma Thurman Will Kill Bill!" è FALSA, poichè è stata scritta ancora prima che il film si dividesse in due parti, e quindi il 2003 non è l'anno della morte di Bill!

David Carradine HA AFFERMATO CHE IL KILLER DEI PARENTI DI O-REN E' PROPRIO BILL.....ma ci sono molte discordanze, per quanto riguarda questo particolare.

La frase detta da O-Ren, "Silly rabbit / Trix are for kids" - è presa da una scatola di cereali.... Ma si vocifera che questa frase (l'ho riportata originale apposta) sia un "criptato" riferimento alla Sposa...pare che quelle lettere compongano il nome "Beatrix". (Per la soluzione, si ringrazia Silvia detta BlackMamba!)

Errore geografico: la radio dice Wichita Falls, Texas, mentre trasmette nella cappella. Ma questo luogo dista 600miglia da El Paso!

Quando Vernita spara contro la Sposa, fa un foro nel muro alla sua sinistra...quando la scena cambia, è alla sua destra. La stessa cosa accade ad Hanzo nel momento del lancio del coltello.

Quando la Sposa arriva a Tokio, durante la sequenze, il taglio e la lunghezza dei suiu capelli variano.

Nella sequenza animata di Or-Ren, uno scagnozzo cambia la sua giacca da blu a marrone e poi di nuovo blu.

Gli stessi attori usati nel primo scontro alla casa delle foglie blu, sono stati ri-usati nel successivo scontro con TUTTI gli 88.

Quando Elle prepara la siringa letale alla Sposa, rimuove il cappuccio , ma quando arriva nella sua stanza, ripete l'operazione.

Errore della protagonista (forse voluto) : Qando la Sposa giunge alla pussy wagon e si siede al suo interno, recita: "As I lay in the back of Buck's truck, trying to will my limbs out of entropy..." Il termine specifico sarebbe "artrofia" e non entrofia...

Errore geografico: gli alberi in sottofondo alla cappela di El Paso, non sono presenti in quella zona, ma solo in Arizona.

 

 

Si ringraziano tutti gli utenti del forum del sito "Quentin Tarantino archives" per la consulenza, oltre che per il supporto morale!

http://www.tarantino.info/forum/index.php?board=43.0

 



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: