ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 9 luglio 2005
ultima lettura venerdì 20 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

tu che non ricordi

di Mario Vecchione . Letto 1036 volte. Dallo scaffale Poesia

tu che non ricordi, ci son pareti intere di nomi: appena superano i ventanni l’ottanta per cento; sono di marmo anche le lacrime, è carne in m...

tu che non ricordi, ci son pareti intere di nomi: appena superano i ventanni l’ottanta per cento; sono di marmo anche le lacrime, è carne in me il ricordo tu che non ricordi, c’è una luce come di laser dentro il monumento dei caduti e nella pietra sfocano lucidi fotogrammi e brandelli bruciano in silenzioso pianto di donne a carezzare nomi tu che non ricordi dicevi che non l’avresti più imbracciato il fucile, ma qui sono il solo a vedere il lampo delle mine, gli aerei nel cielo a taglio, il braccio perso di mio nonno…


Commenti

pubblicato il 09/07/2005 20.32.14
Blue Eyes, ha scritto: Complimenti per il tuo immutato stile...ma sono qui per ringrazirti per il commento lasciato alla mia recensione di Pulp Fiction, è un piacere enorme vedere che anche a te piacciono i film di Quentin. Ho già pubblicato Reservoir Dogs(Le Iene) e domani penso di pubblicare Jackie Borwn. Mi chiedevi delle locandine: di solito le trovo scartabellando il web su siti stranieri, ma quella proviene da Amazon.com .Grazie per esprimere sempre il tuo pesniero,e spero che sia più presente anche nel forum: non fare il "Leopardi" alla finestra, scendi, la vita è fuori!
pubblicato il 01/12/2005 15.58.35
Liliana Paparini, ha scritto: E' una memoria questa che non dovrebbe mai sbiadire nell'individuo; specialmente se "provato" nell'ufficialità del momento stesso. Un saluto affettuoso...

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: