ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 12 aprile 2005
ultima lettura giovedì 26 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

PREGHIERA

di dolceglicine. Letto 1024 volte. Dallo scaffale Poesia

Ferma, o tempo, il divenire angosciante della mia disperazione. Riconducimi nell’eterna primavera dell’inesorabile innocenza come ...

Ferma, o tempo, il divenire angosciante della mia disperazione. Riconducimi nell’eterna primavera dell’inesorabile innocenza come complice inconsapevole che ama per pietà. Aiutami a sprofondare negli abissi ancestrali per ritrovare il silenzio della mia anima. Pisa, 11/05/1982 NOTA: Questa poesia fu uno dei miei rari tentativi giovanili di scrittura poetica. Pochissime poesie scritte nell'arco di 2 o 3 anni e poi la decisione di lasciare ai poeti questo lavoro. Circa una ventina di anni dopo ho ricominciato. Chissà se avrò fatto bene!


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: