ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 12 febbraio 2005
ultima lettura domenica 25 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La mia pianura

di Noel Rouge. Letto 997 volte. Dallo scaffale Generico

Tu come pianura di placidi orizzonti di rotondi argini di accogliente grembo di estivo sole illuminata Cosa nascondi nelle notti nebbiose ?...

Tu come pianura

di placidi orizzonti

di rotondi argini

di accogliente grembo

di estivo sole illuminata

Cosa nascondi nelle  notti nebbiose ?

Nelle segrete ombre dei tuoi boschi ombrosi?

Tra gli umidi solchi?

Dietro il limpido verde dei tuoi occhi?

Cosa nascondi?

Mentre io come fiume

Scavo

Mai appagato,

mai fermo

alternando burrascose piene

a momenti di placido defluire

che son solo riposo

prima della nuova piena,

tu placidamente mi contieni

diventando con me un tutt’uno

Come fossimo allo stesso tempo

figli e genitori dell’altro

all’altro legati

da un vincolo di eternità.

Cosa sarebbe il fiume

Senza la sua pianura

cosa la pianura senza il fiume?



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: