ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 8 febbraio 2005
ultima lettura martedì 24 marzo 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

testamento di poeta

di Mario Vecchione . Letto 1294 volte. Dallo scaffale Poesia

siate grati al poeta e al suo talento di rendere visibile l’infinito e di sondare l’anima ed aprirne le porte più nascoste e più pr...

siate grati al poeta e al suo talento di rendere visibile l’infinito e di sondare l’anima ed aprirne le porte più nascoste e più profonde non dileggiate i versi, anche i più scarni, dicon quel che sentono, han solo ardire di volare più alti dei gabbiani e alle mense la coppa di più semplice cristallo, riservate al poeta vi verserà le perle più preziose e pure del suo cuore


Commenti

pubblicato il 08/02/2005 22.44.09
Liliana Paparini, ha scritto: E' bellissimo Mario il tuo testamento senza aggiungere altro...Anzi; un grazie infinito per difendere anche il più in erba, tenero, ruzzolone, spaurito e impacciato dei voli! (:-)

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: