ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.533 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 48.910.437 volte e commentati 55.652 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 22 maggio 2018
ultima lettura venerdì 20 luglio 2018

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

UNA COPPIA ... QUALSIASI - 11

di FernandaDiMarte. Letto 205 volte. Dallo scaffale Umoristici

EZIO E ROMINA. 22 - L'amica La incontrarono per caso e le feste che si fecero le due furono immediate e intense. Ezio capiva che era parecchio che non si vedevano e che erano felicissime di essersi riviste. Si presero sottobraccio e si avviarono i...

EZIO E ROMINA. 22 - L'amica

La incontrarono per caso e le feste che si fecero le due furono immediate e intense. Ezio capiva che era parecchio che non si vedevano e che erano felicissime di essersi riviste. Si presero sottobraccio e si avviarono ignorandolo del tutto.
Ezio si consolò accodandosi a loro perché ebbe modo di constatare che Fiorella, nonostante l'età, si conservava proprio bene e il suo prominente ma giusto didietro lo dimostrava.
Si andò a casa tutti come fosse la cosa più naturale dato che Romina non aveva accettato scuse e rifiuti: Fiorella sarebbe rimasta a pranzo da loro.
Fin lì tutto bene e normale, anche se a Ezio era sembrato che l'amica cercasse la sua scarpa sotto al tavolo. Però al pomeriggio Romina si inventò la necessità della pènnica pomeridiana, mai fatta e, accingendosi a infilarsi a letto con Fiorella, chiuse la porta anche se non a chiave.
Quando riemersero da quella stanza facevano le indifferenti ma anche un tipo come Ezio si accorgeva che gongolavano.
Oh, oh, allarme? Ma no, che gli potevano togliere? Doveva far finta che tutto fosse normale.
Cominciò a pensare di aver visto giusto quando Romina lo avvisò che per un po' avrebbe dovuto arrangiarsi sul divano. Fiorella si sarebbe trattenuta e, in mancanza di una stanza per gli ospiti, era una inderogabile forma di riguardo nei suoi confronti offrirle un vero letto dove dormire.
L'episodio notevole avvenne in piena notte.
Fiorella fece piano nell'alzarsi ma Romina che le dormiva a fianco beata si risvegliò lo stesso e senza muovere un muscolo la sbirciò mentre si dirigeva fuori, destinazione Ezio. Si vede che, alle agiatezze del lettone, Fiorella preferiva lo scomodo e occupato divano del tinello.
Quindi Ezio si ritrovò presto tratto dai sogni e preso in mezzo dalle due. Romina era una furia e investiva gli altri di impreperi pieni di rabbia e frustrazione. Fiorella dopo un po' ribadì senza scalmanarsi troppo:
"Cocca mia, quei tempi sono passati. Eravamo ragazzette e innamorate l'una dell'altra. Poi sono arrivati i maschi e non dirmi che non hanno qualcosa in più. Ora io sono mezza e mezza e, dato che il tuo uomo non serve a te, a me può servire. Mica è tuo marito. Fai decidere a lui."
Lui era troppo assonnato per esaminare a fondo i pro e i contra di quella proposta. Comunque fra uno sbadiglio e un altro riuscì ad argomentare:
"Romy, tu che dici?"
"Io che dico? Farabutto più di lei!
Fuori tutti e due! La casa è mia e se non vi dileguate al più presto chiamo la polizia!"
"Dai, cocco, vestiti e andiamocene in albergo. Pago io, non preoccuparti.
Lo vedi che succede a lasciarsi andare ai nostalgici sentimentalismi?
Addio, Rominuccia. Torna pure a dormire. Noi ce ne andiamo tra poco."
"No, Cocca." Stabilì Ezio, imponendosi forse per la prima volta nella sua lunga vita. "Io resto. Tu te ne vai e subito o son pedate!"
Romina, fino alla fuoriuscita disordinata di Fiorella non disse nulla ma si sentì forse per la prima volta nella sua lunga vita fiera del suo uomo.

Fernanda Di Marte


(Ringrazio chi legge e gradisce. Appuntamento a martedì prossimo, 29 maggio, con un altro episodio)



Commenti

pubblicato il venerdì 25 maggio 2018
ValeGiusti, ha scritto: Ahahaha forte l'amica
pubblicato il venerdì 25 maggio 2018
Monia2000, ha scritto: Quando ci si mette pure il caso poi
pubblicato il venerdì 25 maggio 2018
PeterGardini, ha scritto: La più divertente sei tu
pubblicato il venerdì 25 maggio 2018
SoniaBattiston, ha scritto: Ahahhahaha

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: