ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 15 aprile 2018
ultima lettura sabato 19 settembre 2020

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Erotismo Perverso

di enzotorres9. Letto 934 volte. Dallo scaffale Eros

Voglio iniziare questa storia parlandovi di antonio , un ragazzo perfetto all’apparenza ma che sembrerebbe nascondere dei difetti  (se cosi si possono chiamare ) a livello sessuale. Si perche Antonio nella sua vita ama solo una cosa , IL SES.......

Voglio iniziare questa storia parlandovi di antonio , un ragazzo perfetto all’apparenza ma che sembrerebbe nascondere dei difetti (se cosi si possono chiamare ) a livello sessuale. Si perche Antonio nella sua vita ama solo una cosa , IL SESSO FORTE . Non molto lontano da lui però abita una ragazzina di nome Claudia che ha le sue stesse voglie ma che però essendo minorenne e avendo solo 14 anni, non ha spesso la possibilità di mettere in mostra le proprie doti . Questi ragazzi sono molto simili caratteralmente ma fanno 2 vite completamente diverse perché Antonio è un ragazzo di 24 anni che ha la sua libertà e non deve dar conto a nessuno delle sue scelte mentre invece Claudia essendo molto piccola, è molto controllata dai genitori e di tempo libero non ne ha abbastanza. Siamo in un bel giorno di sole e Antonio ha un appuntamento con una ragazza conosciuta tramite facebook e che incontrerà per la prima volta . Mentre si prepara si accorge di essere in un ritardo mostruoso e cerca di fare in fretta per raggiungere il parco in cui si sono dati appuntamento lui e la ragazza conosciuta su facebook ma purtroppo è tardi e la ragazza è già andata via. Nel frattempo a casa di Claudia c’è una forte discussione proprio tra lei e i suoi genitori per la libertà non concessa da parte loro e tra una parola e l’altra Claudia scoppia a piangere e scappa via di casa . Il destino vuole che Claudia dopo una lunga corsa, arriva nei pressi del parco dove aveva appuntamento il bell’Antonio che dopo aver ricevuto buca dalla ragazza, rimane seduto su una panchina del parco. Arriva claudia e ancora con le lacrime agli occhi, si siede affianco ad Antonio girata però dall’altra parte . Antonio vedendo la ragazza piangere, si impietosisce ma avendo un di timidezza purtroppo non sa cosa fare per rincuorare la dolce e bella Claudia. Dopo un inizia a piovere e i 2 giovani cercano di trovare un posto per ripararsi e infatti trovano una struttura abbandonata da anni e che ormai più nessuno ci mette piede. Inizia a crearsi una certa atmosfera e dopo un i ragazzi prendono coraggio e cominciano a parlarsi, addirittura entrano talmente in confidenza che cominciano a raccontarsi anche le loro cose più intime. Ormai ognuno di loro ha capito il carattere dell’altro e dopo qualche sguardo di troppo Claudia e Antonio si baciano appassionatamente. Il bacio non è stato l’unica cosa che Claudia ha dato ad Antonio quel giorno, si perché il bacio era solo l’antipasto, infatti, approfittando di essere in un luogo dove non viene nessuno da anni, i 2 iniziano a fare altro. Antonio inizia a baciarla sul collo e toccarla nelle zone più intime per farle venire voglia e Claudia sembra apprezzare questi preliminari. A questo punto Antonio si abbassa il pantalone e la ragazza in quel momento già sa cosa fare per farlo godere come un porco. Inizia a succhiarlo e lei sembra gradire anche questo ma Antonio non vuole solo questo da lei e prima di arrivarle in bocca lo tira fuori, gira la ragazza mettendola a pecora e invece di metterglielo nella figa, lo mette nel culo facendo sentire sia dolore (perché Antonio è molto dotato ) che piacere alla bella Claudia. Inizia a scoparla con tanta violenza e sentendo Claudia urlare mentre lo prende dietro, Antonio cerca di fare ancora più forte perchè inizia a godere di più. Dopo avere fatto godere Claudia in quella posizione che tutti noi amiamo, ovviamente non poteva mancare la classica, infatti apre le gambe a Claudia e mettendoglielo forte anche in figa, la sbatte contro il muro e inizia a essere sempre più violento e ovviamente Claudia gode ancora di più perché questa è la sua posizione preferita. Addirittura la prende in braccio e inizia a scoparla proprio come attore da film porno ma tutto questo a Claudia piace perchè ha gli stessi desideri sessuali di Antonio quindi ama essere scopata violentemente. Prima di arrivare (capitemi), Antonio lo toglie dalla figa e chiede alla ragazza di inginocchiarsi aprendo la bocca e mentre se lo smanetta un , le arriva in bocca riempendola totalmente di sperma e Claudia per far felice Antonio, INGOIA. I 2 finiscono di fare sesso e si salutano lasciandosi i numeri di telefono, ovviamente per restare in contatto e magari per rivivere di nuovo le emozioni piccanti di questa magnifica serata. Lasciano il parco, lei va a casa dai genitori perché ormai la sua tristezza è passata e lui torna a casa sua. Sembrava una brutta serata per entrambi ma per puro caso si è trasformata nel giorno più bello ed eccitante delle loro vite. La differenza di età in questo caso non è stata importante per nessuno dei 2 e anche avendo ben 10 anni di differenza, se ne sono fregati e si sono lasciati ai desideri più sfrenati e le voglie più perverse che quella sera aveva da offrire a questi 2 giovani e vogliosi ragazzi . Mentre Claudia torna a casa ripensa a tutte le posizioni e le cose che ha fatto con un ragazzo appena conosciuto e spera ovviamente di rivederlo e rivivere la stessa giornata perché è una ragazza molto diversa dalle altre, infatti, lei non ha paura di mostrare realmente com’è fatta davvero e si espone al sesso normalmente fregandosene dei giudizi delle persone. Dall’altra parte anche Antonio ripensa a tutto quello che è successo infatti appena torna a casa, subito chiama claudia per darsi appuntamento per il giorno dopo, allo stesso posto e alla stessa ora per passare di nuovo quei momenti fantastici insieme. Voi che dite? Lei accetterà? Bhè questo lo scopriremo nel secondo capitolo anche se possiamo immaginare la risposta di Claudia.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: