ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 11 aprile 2018
ultima lettura lunedì 22 ottobre 2018

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

di jenagamuna. Letto 133 volte. Dallo scaffale Poesia

Spiegazione La nuova terzina nasce rimando con il 2° verso della precedente e via di seguito. Però senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effetto un po' straniante. Un gioco, insomma, senza pretese stilistiche o altro

4581

Faceva spesso osservazioni argute

benché non ragionasse col cervello

ma desse molto retta alla sua cute.

4582

Laddove la serenità sdirupa

precipita l’umore, si fa tetro.

E avviene che la gioia si fa cupa.

4583

Andava matto per la pizza al metro

essendo un matematico di fama

e avendo pure in sorte il nome Pietro.

4584

Non è che amasse molto la Madama

e quando si imbatteva in un pulotto

sputava come avrebbe fatto un lama.

4585

A volte lo travagliava il cagotto,

a volte lo affliggeva stitichezza,

a volte era più dura di un biscotto.



Commenti

pubblicato il venerdì 13 aprile 2018
jenagamuna, ha scritto: Fra le terzine 4581 e 4582 va inserita questa Altro Caino uccise Abramo, suo fratello ma peggio fece il figlio della Lupa, quel Romolo che uccise il suo gemello. Mi scuso per l'errore
pubblicato il venerdì 13 aprile 2018
jenagamuna, ha scritto: ovviamente è ABELE, non ABRAMO

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: