ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 25 marzo 2018
ultima lettura domenica 22 settembre 2019

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

DIALOGHI PERICOLOSI-1

di ReedsJack. Letto 295 volte. Dallo scaffale Fantasia

F. “Buonasera caro amico, sono felice che hai trovato il tempo di venirmi a trovare … voglio parlare con te di alcuni pensieri che mi stanno preoccupando..” B.”Sono sempre a tua disposizione, dopotutto è colpa mia se ...

F. “Buonasera caro amico, sono felice che hai trovato il tempo di venirmi a trovare … voglio parlare con te di alcuni pensieri che mi stanno preoccupando..”

B.”Sono sempre a tua disposizione, dopotutto è colpa mia se hai queste nuove preoccupazioni”

F.”No, non è tua la colpa, tu hai cercato di fare il possibile, finché te lo hanno consentito”

B.”Grazie, mettiamola così, se vuoi, ma dimmi …”

F.”Bene, vado subito al sodo … dove abbiamo sbagliato, dico -tutti !-“

B.”Che vuoi dire, non capisco !”

F.”Capisci benissimo, tu hai studiato seriamente tutta la vita e ti avevano messo in questo posto solo perché speravano che avresti continuato a studiare, ma quando si sono accorti che volevi capire come vanno le cose qui, ti hanno reso la vita impossibile!”

B.”Eh, eh!, ci sei arrivato anche tu a questo punto?”

F.”Non sorridere , ti prego, mai stato così serio!”

B.”Ma insomma, che cos’ hai?”

F.”Secondo te, è questa la Chiesa che Cristo voleva?!”

B.”Cosa? Senti, sei un gesuita, ma non parlare da gesuita!”

F.”Ti ripeto la domanda, dove abbiamo sbagliato?”

B.”Vedi, si dice che anche se le idee e le teorie sono ottime poi sono gli uomini a realizzarle e possono commettere errori, ma non è così! Il punto è che talvolta le idee vengono completamente stravolte e si pretende invece che, mantenendo solo il ‘titolo’, il nome di queste idee, tutto proceda secondo quanto previsto … il povero Karl Marx si sarà rivoltato mille volte nella tomba a sentire che in Unione Sovietica si stava realizzando il socialismo, quando invece era solo un onnipresente capitalismo di stato … lui parlava di internazionalismo proletario e lì era solo un nazionalismo dipinto di rosso … dove ha sbagliato la Chiesa? Non ha ‘sbagliato’, ha stravolto gli insegnamenti di Cristo … da quando la Chiesa, già dai tempi dell’ impero romano, è entrata nei meccanismi del potere politico e poi è stata anche IL potere politico, il PAPA RE, siamo stati noi i primi integralisti, potere politico e religioso riuniti in una unica persona … la nostra Chiesa ha assimilato dentro di se le stesse caratteristiche della società, bramosia di potenza, corruzione, intrighi, perversioni sessuali … certo sono state finanziate bellissime opere d’ arte, peraltro con oscuri meccanismi di approvvigionamento dei soldi, ma era solo per dimostrare la nostra potenza … Cristo parlava dell’ anima e la Chiesa parlava di un Dio di cui in realtà non ha mai capito niente nessuno, il popolo ci crede come le pecore vanno dietro al pastore …”

F.”Sei impazzito, che fai … bestemmi? Sei stato posseduto dal diavolo?! Ti devo esorcizzare!?”

B:”Senti, santarello, ma se quel Dio ti ha dato la cosiddetta infallibilità, se sei il suo rappresentante su questa terra, ma perché quando chiedi di rendere trasparenti i conti della Banca Vaticana, la curia di Roma neanche ti sta a sentire? …vedi, quando Gorbachev ha cominciato ridurre il potere del PCUS per dare più peso agli organismi dello Stato, non ha capito che il collante della URSS era proprio il PCUS e per questo poi è crollato tutto, così come è la curia che rappresenta il potere mondiale del vaticano e se la combatti è ovvio che reagisca … non prendiamoci in giro, almeno io e te! La Chiesa ha creato un sistema di e tutto potere perfetto che dura da quasi duemila anni, tutto è spiegato, anche l’ Universo … la Terra starebbe ferma e tutto intorno una specie di sfera tappezzata di stelle fisse che ci contiene e in nome di questo abbiamo massacrato pensatori e scienziati … nell’ Impero Romano c’ erano ottimi ingegneri ma pochi scienziati e la Chiesa ha continuato a combattere la scienza … la vergine Ipazia, rispettata dai pagani e trucidata dai cristiani, Giordano Bruno, che aveva il torto di immaginate un Universo infinito, è stato messo al rogo ed ancora non riabilitato, Galileo, che ha dovuto umiliarsi, è stato riabilitato solo pochi anni fa, Leonardo non ha mai pubblicato i suoi disegni sull’ anatomia umana per paura dell’ Inquisizione … secoli e secoli di possibile progresso perduti! … non di stelle fasulle e potere si sarebbe dovuta occupare la Chiesa, ma degli uomini, della fratellanza, dell’ eliminazione dello sfruttamento dell’ uomo sull’ uomo: ‘non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te’ è tutto qui, in queste parole … lo so, tu e altri di noi nel passato avete cercato di girare il timone, ma ormai è troppo tardi … l’ aberrazione è completa e non sono stati ‘errori’, ma una precisa strategia … il potere esige che l’ uomo sia ignorante! E poi, a proposito del diavolo e dell’ esorcismo … ma fammi il piacere! Di fronte ad un Dio presunto onnipotente, che avrebbe creato tutto l’ universo, ci sarebbe un povero diavoletto che al massimo è in grado di far fare qualche piroetta ai presunti posseduti e far girare qualche mobile?! Questo sarebbe il grande nemico?”

F.”Dio mio aiutami, non ci capisco più niente …!”

B.”Tranquillo, fai finta di niente, ogni tanto dai una piccola martellata in testa a qualche cardinale che si arricchisce troppo, a qualche prete pedofilo, così, tanto per far vedere che ci sei, ma smettila di parlare di povertà, rischi di diventare ridicolo, ma guardati intorno in queste sale!”

F. (tra sé e sé) ”Avrei fatto meglio a non intavolare questo discorso … ma basta, io con questo qui non ci parlo più!”



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: