ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 25 marzo 2018
ultima lettura mercoledì 20 febbraio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il potere di un messaggio

di PennaCheRuota. Letto 185 volte. Dallo scaffale Pensieri

Era da molto. Ed è tanto. Mi manca il fiato, e la mente vaga e vaga e vaga. Sembrava una semplice incomprensione. E invece. E' strano come a volte con due messaggi una giornata possa cambiare il suo corso.Ma hanno davvero tutto questo p...

Era da molto.

Ed è tanto.

Mi manca il fiato, e la mente vaga e vaga e vaga.

Sembrava una semplice incomprensione. E invece.

E' strano come a volte con due messaggi una giornata possa cambiare il suo corso.
Ma hanno davvero tutto questo potere?

Perchè ci lasciamo così trascinare, coinvolgere e sconvolgere da queste cose?
Martedì.
Una bellissima giornata di sole.
Il capo è di buon umore, i colleghi anche.
Tra la pausa caffè e qualche battuta la giornata fila via liscia, leggera.

Arrivi a casa, ti fai la tua passeggiata di relax, inali e gusti ad occhi chiusi l'aria fresca e non più gelida.
Le giornate si allungano, l'aria si scalda, e così il tuo cuore.
Sei felice.
Ammiri il panorama, ascolti il cinguettare degli uccellini che portano la primavera.

Poi però, succede quel qualcosa che non ti aspetti.
Lei, la tua Lei, quella che credi essere la tua Lei, ti sembra un po' strana.

Un po' troppo.

Ha dormito bene, non c'è il ciclo all'orizzonte, è in ferie.
Sotto deve esserci qualcosa.

Ed ecco che torna lui, l'immancabile ex.

Lei, che non è stupida, ti confessa subito dopo che l'ha sentito un po' in giornata ed è tornata in crisi.

Ma...perchè dico io?

Vi siete amati, avete condiviso tante belle cose e non ha funzionato.
Perchè torturarsi così con ciò che è passato?
Perchè rovinarsi così le giornate?
O meglio...perchè farsele rovinare così?

Certo che è facile a scriverlo...chissà quanto cuore ancora è da quella parte.
Ma ancora: perchè lasciarlo la?
Se un pozzo non fornisce acqua, inutile lamentarsi perchè si ha sete...meglio cercare una nuova fonte, no?

Per dei banalissimi messaggi...due persone si son lasciate rovinare la giornata.

Non possono avere tutto questo potere.
Ci deve essere una inversione di piani, di priorità, di regole.


E così che mi ritrovo qui, ancora, a soffrire per qualcosa su cui non ho il benchè minimo potere, influenza o voce in capitolo.

Che brutto essere incastrati così.
Voler amare una donna che dice di amarti, ma che non è sicura perchè due messaggi la mandano via con i pensieri.
Forse ci sono semplicemente due definizioni diverse di amore sullo stesso tavolo, che tra loro non collimano.
Ma che brutto esserci dentro.

Io ci credo molto, e mi dispiace davvero stare così...chissà perchè poi.


Il cuore ha ragione che la ragione non capisce...per fortuna dico io!
Ti amo pinguinella, vedi di non fare la scema.




Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: