ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 17 febbraio 2018
ultima lettura mercoledì 22 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Guardami di nuvo

di LilyAstron. Letto 219 volte. Dallo scaffale Amore

Guardami, gardami di nuovo... Amore mio ti amo, non so più che farmene di tutto questo fuoco, che tu non comprendi fino in fondo...forse hai paura di bruciarti...forse davvero pensi possa nuocerti, tra tutte queste battaglie, lasciarti andare ai...

Guardami, gardami di nuovo...

Amore mio ti amo, non so più che farmene di tutto questo fuoco, che tu non comprendi fino in fondo...forse hai paura di bruciarti...forse davvero pensi possa nuocerti, tra tutte queste battaglie, lasciarti andare ai sensi...a me...

Eppure tu mi hai scelto, hai fatto con e due bellissime bambine, ed io...non sono di certo da buttar via, ho 25 anni, bruna, ho n bel viso e due occhi da cerbiatta, un bel seno e un sederino rotondo....di solo sa il vento e il temporale che scuotono dentro il mio cuore!!

Vorrei che tu fossi come me, vorrei che fossi capace di mettere da parte, per qualche momento, tutte le armi di guerra, e usarMi, se vuoi, per scaricare le tue tensioni....non credo che molte donne abbiamo la mia pazienza.

Ma io non credo di essere poi così paziente.

Io chiedo aiuto, io chiedo affetto, conforto, un qualsiasi conforto, da te...perchè ti amo così tanto? eppure, mi hai fatto così tanto del male....con la tua assenza. Come se io ci dovessi essere per forza. Come se il fatto che non mollo mai sia dovuto.

Vorrei solo te, ho solo te, e tu sei capace di uccidermi, ogni volta che acconsenti ad abbracciarmi come se fosse un enorme sforzo per te, con tutte le te responsabilità sulle spalle, e i pensieri che non ti lasciano la mente in pace.

E così, ti sento, che mi stai abbracciando ma non vedi l'ora di lasciarmi da sola, ancora, e oddio sento che riesci a farmi odiare la mia vita, e odio me stessa, perchè con il tuo comportamento mi tieni sospesa ad un filo....mi tieni dipendente, e poi lo tagli, spingendomi alla solitudine, che io però ho già.

Ti prego basta, basta........uccidimi davvero o prendimi per sempre..anche io ho le mie responsabilità, quelle che tu non vuoi condividere. eppure sono qui, ancora, solo per te, ti prego fa smettere, questo vento è troppo forte nel mio cuore, non mi fa respirare.

Prendimi, come se non l'avessi mai fatto, con tutta la passione che dovrebbe esserci, prendi la mia passione, basterà per entrambi.

Io non chiedo altro che sentirmi tua e tua soltanto.

Fammi sentire amata, io ne ho bisogno. Poi crescerò, invecchierò, vedrai , non avrò più così biosgno di amore.Non ferirmi, non prendere in giro, non sminuire il mio bisogno di amore.

Sii sensibile, vedi ciò che faccio per te, come mi curo di te, a me stai a cuore, perchè non senti quello che sento io? Perchè non capisci quanto mi stai facendo del male?Perchè non lo vuoi capire?

Sento il mio cuore farsi sempre più pesante, e ti chiedi perchè non sto mai meglio.... Esseri Umani, quanto costa aprirsi all'altro?Quanto, ad un uomo, può sembrare spaventoso?Io non voglio continuar a vivere così....Mi sento sola...Io non voglio sopravvivere senza amore....



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: