ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 21 gennaio 2018
ultima lettura venerdì 16 agosto 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Basta una caramella

di AndreaOcchi. Letto 307 volte. Dallo scaffale Generico

Ho donato al tuo cuore, la mia vita: i miei sguardi di cristallo iridescente, i miei sorrisi cesellati con l’avorio dell’unicorno, i miei baci dal sapore ingenuo delle fragole, la mia pelle rugosa. Tu hai afferrato tutto. Non per conservarl.....

Ho donato al tuo cuore, la mia vita, i miei sguardi di cristallo iridescente, i miei sorrisi cesellati con l’avorio dell’unicorno, i miei baci dal sapore ingenuo delle fragole, la mia pelle rugosa. Tu hai afferrato tutto. Non per conservarlo come prezioso tesoro, ma al solo fine di mostrarlo agli occhi altrui per ottenerne il compiacimento. Le mie scarse qualità ti sono servite unicamente per curare la tua noiosa e inutile ricerca di te stessa. Mi sono lasciato irretire come un pesce d’argento nella rete di un affamato pescatore. In virtù della proprietà transitiva io ero felice di donarmi e tu di mostrare sin dove avresti potuto spingere la tua egoistica necessità. Quando, però, mi sono allontanato da te, fasciando gli zoccoli del cavallo, il tuo potere si è dissolto, senza alcun odore. Liquefatta dalla mia assenza, che ritenevi impossibile, hai tentato, invano, di leggere una formula magica nel libro dei tuoi puerili incantesimi. Il sesso non sconfigge i draghi. Io non lo sono. Tuttavia la spada di piombo che mi hai conficcato in gola, mi ha donato un alito particolarmente sgradevole. Per dimenticarti è sufficiente una caramella.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: