ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 15 gennaio 2018
ultima lettura lunedì 22 aprile 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

OGGI I PASSERI VOLANO BASSI

di michelino. Letto 361 volte. Dallo scaffale Filosofia

" Bastiano..."" Dimmi Saruzzo "" Oggi i passeri volano bassi "" I passeri sanno sempre il fatto loro "" V...


" Bastiano..."
" Dimmi Saruzzo "
" Oggi i passeri volano bassi "
" I passeri sanno sempre il fatto loro "
" Vero...la prudenza non è mai troppa "
" Meglio un seme oggi che un cocomero domani "
" Mai fare il passo più lungo della gamba "
" Si finisce fuori dalla durata reale"
" Si finisce a sguazzare dentro gli stati qualitativi della coscienza "
" Meglio non perdere il filo del discernere "
" La gamba in gamba è più lunga del passo "
" Il determinismo è determinante "
" Meglio non precipitare gli eventi "
" Rimaniamo sulle spine "
" Se son rose fioriranno "
" Se son rose rosoleranno a fuoco lento "
" E' inutile cantare vittoria prima del tempo "
" L'alba deve ancora superate la sua fase espulsiva"
" Il sole è un fiocchetto rosa appeso nel cielo"
" L'aria sa di borotalco "
" La luce del mattino è morbida come la pelle del neonato "
" Troppa tenerezza potrebbe spezzarla con uno sguardo "
" L'umidità si è condensata intorno al nucleo dell'assoluto "
" L'evidenza di Dio è un arrossamento nel palato degli umili "
" Gli onanisti prevedono pioggia "
" Lattiginosa pioggerellina d'aprile "
" Appiccicata alle suole degli adolescenti "
" Uomini a mollo col latte alle ginocchia "
" E con un solo imperativo categorico "
" Quale? "
" Quello che non può piovere sempre "
" Perché mai? "
" Tra causa ed effetto ci vuole una pausa "
" Una pausa lunga? "
" Giusto il tempo di poter stabilire un contatto "
" Vero..meglio agitarsi con prudenza "
" La prudenza non è mai troppa "
" Gli ombrelli non si aprono da soli "
" E gli uomini non sono causa di se stessi "
" Causa ed effetto fanno di necessità virtù "
" Fidarsi è bene ma essere sicuri è meglio "
" Vedere prima è meglio che prevedere "
" Forse non sarà domani ma vedrai che cambierà "
" Un giorno di questi pioverà anche sull'asciutto "
" L'importante e non chiedersi quando "
" Ogni risposta è già nella domanda "
" Ogni cosa è già nel suo opposto "
" E' la legge della domanda e dell'offerta "
" Nessuno può sfuggire all'assenza del destino "
" Il metabolismo non è metafisico "
" Liberiamoci dal libero arbitrio "
" La libertà non è cartellino giallo "
" La libertà non è star sopra un povero "
" La libertà è nel sole dell'avvenire "
" Scarpe rotte e pur bisogna andar "
" In quale direzione? "
" Verso tempi migliori "
" Migliori di cosa? "
" Migliori di noi "
" E cosa ci guadagneremo? "
" Avremo tanto tempo libero "
" Libero da chi? "
" Libero da noi "
" Dimmi quando... quando quando? "
" Quanto prima di sempre"
" Quanto prima che il gallo canti? "
" No...quanto prima che sia troppo presto "
" E adesso che si fa? "
" Si continua a ciurlare nel manico "
" Fino a che età? "
" Finché apparenza non ci separi "
" Per intanto? "
" L''esistenza ci introduce nel suo cul de sac "
" Ci intrattiene nel suo pied a terre "
" Siamo ammassati come sardine in una mansarda "
" Ci costringiamo a forza di gravità "
" Il razionalismo è una palla al piede "
" L'esperienza è un catenaccio a doppia mandata "
" Siamo vincolati ai capricci della prassi "
" La prudenza a volte ci prude "
" Ma la prudenza non è mai troppo prudente"
" Comunque è bene leggere attentamente le avvertenze "
" Con la prudenza ci vuole prudenza "
" Chi va piano va sano e va lontano "
" Le rime sono specchietti per le allodole "
" Le rime hanno gravi effetti collaterali "
" Gli dai l'ultima parola e si prendono la frase "
" Gli dai la frase e si prendono il significato "
" Così si finisce fuori dalle righe "
" Così si finisce anche fuori dal righello "
" Così si va sbattere contro il bordo del senso "
" Trac e patatrac "
" Scrash "
" Meglio non fare il passo più lungo della gamba "
" Meglio fare la gamba più lunga del passo "
" Quando serve bisogna saper volare bassi "
" Impariamo dai passeri "
" Oggi i passeri volano bassi "
" I passeri sanno sempre il fatto loro "
" Eccoli che arrivano"
" Dove andranno? "
" A passereggio "
" Adesso sono proprio sopra di noi "
" Li vedo...li tengo nel centro del mirino "
" Anch'io "
" Passerotto non andare via..."
"...Senza i tuoi capricci che farei? "
" Schhhhh...ci siamo! "
" Chi spara per primo? "
" Direi che il primo passero è mio "
" Va bene...ma sparagli con prudenza...non si sa mai "
" Vero...non si può mai sapere "
" Dicevi? "
" Niente niente..."
" Bang "
" Bang "
" L'hai preso? "
" No "
" Neanche io "
" Non importa...ripassereranno "
" In volo di ricognizione? "
" No...in eterno ritorno "

" ............................................ "

" Bastiano..."
" Si Saruzzo "
" Oggi i cinghiali si lisciano il pelo "
" Segno che finalmente Maometto verrà alla montagna "
" Un giorno o l'altro dovevamo aspettarcelo "
" Vero, non si possono sempre spostare le montagne "
" Perché no? "
" La risposta è già scritta "
" Nel vento? "
" No, nelle carte geografiche "
" Ti riferisci alla toponomastica? "
" No...non mi permetterei mai "
" Perché? "
" Se toponomastica toponorosica "
" E quindi? "
" Quindi questa non è materia per roditori "
" Ho tua parola? "
" No "
" Nemmeno a denti stretti? "
" Nemmeno a labbra cucite "
" Perché? "
" La parola è data solo dalle scritture "
" A che pagina? "
" Tra una pagina e l'altra "
" E a che cosa servono tutte quelle pagine? "
" A mantenere la parola data"
" Ci possiamo fidare? "
" Di cosa? "
" Della parola delle scritture "
" Certo...carta canta "
" Di cosa canta...del pelide Achille? "
" No...canta senza peli sulla lingua "
" Ci favella del tempo che fu?"
" No...ci favella di profezie che si devono avverare "
" Favellami la profezia più profetica "
" Verrà il giorno che i calvi si faranno lo sciampo "
" E noi? "
" Noi non ci saremo "
" Come mai? "
" Ci avranno mandato fuori sede "
" Per un emergenza di lavoro? "
" No, per mille secoli almeno "
" Sembra un canto dei Nomadi "
" Qualcuno deve pure averlo cantato "
" Quando? "
" Prima di averlo scritto "
" Scritto dove? "
" E' scritto sulla sabbia "
" Mobile? "
" Si grazie...prendo una sedia "
" Liscia? "
" No...con due dita di schienale "
" Allora ci facciamo portare due sedie "
" E magari anche un tavolo in noce "
" No, il tavolo no "
" Perché? "
" Niente tavoli a merenda "

" ............................................ "

" Bastiano..."
" Che c'è Saruzzo? "
" Ho scritto t'amo sulla sabbia "
" T'amo? "
" T'amo "
" T'am "
" T'a "
" T' "
" T "
" ..."
" Bastiano..."
" Saruzzo? "
" Minchia che vento! "
" Ver.... "

" .......................................... "

" Bastiano... "
" Di Saruzzo "
" Perchè qualche volta non diciamo qualcosa di serio? "
" E perché mai? "
" Così...tanto per scherzo "






Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: