ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 13 gennaio 2018
ultima lettura domenica 12 gennaio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ERA UN POETA.

di Pietro. Letto 350 volte. Dallo scaffale Pensieri

RICORDI?QUANDO CAMMINAVAMOPER LE STRADE DELLA NOSTRA PIACENZADURANTE LE LUNGHE,LENTE,SOFFICI NEVICATEMI DICEVI CHE LA NEVE,PROFUMAVADI FRAGOLE NOVELLE.RAMMENTI?QUANDO TI FERMAVI IN MEZZO ALLA STRADAE MI ADDITAVI LE LENTE SPIRALI DI FUMOCHE USCIVANO DAI...

RICORDI?
QUANDO CAMMINAVAMO
PER LE STRADE DELLA NOSTRA PIACENZA
DURANTE LE LUNGHE,LENTE,SOFFICI NEVICATE
MI DICEVI CHE LA NEVE,PROFUMAVA
DI FRAGOLE NOVELLE.
RAMMENTI?
QUANDO TI FERMAVI IN MEZZO ALLA STRADA
E MI ADDITAVI LE LENTE SPIRALI DI FUMO
CHE USCIVANO DAI CAMIGNOLI,SALENDO
LENTAMENTE VERSO IL CIELO,
TU GESTICOLANDO COSTRUIVI IN QUEL FUMO
MERAVIGLIOSI CASTELLI VIRTUALI,
CON MURA,TORRI,BASTIONI.
I PASSANTI TI OSSERVAVANO
SCUOTENDO LA TESTA.
DURANTE I QUIETI AUTUNNI,
QUANDO LE SPESSE GRIGIE NEBBIE
COLORAVANO LA CITTA' DI ALLUMINIO
TU MI DICEVI CHE LE NEBBIE
ERANO I SOSPIRI DI ELFI INNAMORATI.
POI LA VITA CI HA SEPARATI.
ORA TU CAMMINI NEI CIELI
DELL'IMMORTALITA'VERSO NUOVI MONDI
DICENDO AD IGNOTE CREATURE
<<IO,VENGO DA UN MONDO DOVE LA NEVE
PROFUMA DI FRAGOLE NOVELLE,
E SI POSSONO COSTRUIRE CASTELLI DI FUMO<<


Commenti

pubblicato il sabato 13 gennaio 2018
Pietro, ha scritto: NESSUNO PIU' SENTIRA'PROFUMO DI FRAGOLE NELLA NEVE,POICHE'I POETI SI SONO DISSOLTI NEI LORO CASTELLI DI FUMO.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: