ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.183 ewriters e abbiamo pubblicato 72.649 lavori, che sono stati letti 45.981.312 volte e commentati 54.788 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 6 settembre 2017
ultima lettura venerdì 17 novembre 2017

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Mi chiedi se ti penso....

di visconti69. Letto 198 volte. Dallo scaffale Amore

Mi chiedi se ti penso! In verita' ti penso spesso, o di piu' sei l'epicentro dei miei pensieri, dei miei sogni, dei miei desideri, delle mie passioni, sei la mia ossessione la mia meta, la mia meta', la mia vita il mio dono e il tuo nome risuona come e...

Mi chiedi se ti penso!
In verita' ti penso spesso,
o di piu' sei l'epicentro
dei miei pensieri,
dei miei sogni,
dei miei desideri,
delle mie passioni,
sei la mia ossessione
la mia meta,
la mia meta',
la mia vita
il mio dono
e il tuo nome
risuona come eco dei
miei silenzi.
Mi chiedi se ti penso:
In realta' non smetto mai,
quando e' accaduto
sei tu che prepotentemente
mi sei venuta in mente!

Claudio Visconti De Padua



Commenti

pubblicato il mercoledì 6 settembre 2017
finder126, ha scritto: Claudio. If I had a dime for every night I went to sleep thinking of you, being my last thought and my first when I woke up. You are so very wonderful! I can't express the correct words to you right now, because I feel like the woman that I was always meant to be, and that's you. I know you may have trouble believing this, but I'm shy. Yes, I dance ballet, yes, I'm all sorts of things, but I've never been loved, heard words like these, ever. And I should have. But my truth is that I was waiting for an exceptional man. And here you are. Don't worry, I'm saying nothing more than I care, very much, for you. I don't really know how to do this, but I imagine you'll lead me through this. And if we ever get to dance, I'll lead you. I do love you. In my heart. Lissa.
pubblicato il mercoledì 6 settembre 2017
finder126, ha scritto:

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: