ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 1 settembre 2017
ultima lettura mercoledì 12 settembre 2018

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

NORMALITA'

di ianoimperfetto. Letto 200 volte. Dallo scaffale Pensieri

Spesso fa rima con banalità. Invidio quelle persone che accettano il loro essere (intimo, sociale) come una condizione imposta dal fato, che non si può e non si deve nemmeno tentare di cambiare, per non alterare il quieto vivere. Sono per...

Spesso fa rima con banalità. Invidio quelle persone che accettano il loro essere (intimo, sociale) come una condizione imposta dal fato, che non si può e non si deve nemmeno tentare di cambiare, per non alterare il quieto vivere. Sono persone calme, standardizzate, facilmente omologabili, per lo più contente, sempre pronte a trascorrere i giorni uguali, indifferenti quasi, che hanno addomesticato il loro cervello inducendolo a lavorare "quanto basta". In contrapposizione , ci sono soggetti che non si accontentano, che non riescono a domare il loro cervello, che si pongono spesso domande a cui non sempre è dato ricevere risposte esaurienti, che inventano, cambiano, rischiano. Si tratta di individui coscienti di navigare nel mare immenso dell'universo, inquieti. Quel che è certo è che non si tratta di persone "normali" e nemmeno banali.


Commenti

pubblicato il venerdì 1 settembre 2017
Cerra, ha scritto: Una santa verità!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: