ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 31 agosto 2017
ultima lettura sabato 28 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'inevitabile

di historiacalamitatum. Letto 320 volte. Dallo scaffale Poesia

Parla della necessità di dimenticare qualcuno, della solitudine che ne consegue, del tentativo di riprendere la propria vita e dell'inevitabilità del fallimento. Leggi il seguito sul blog: http://historiacalamitatum.altervista.org/linevitabile/

Dimentico lei,
perché di ricordi muoio.

Vivere?
Ancora,
di nuovo?

Nauseabondo,
il mondo oltre la siepe.

Celo il disgusto,
sopravvivo;
tento,
fallisco.

Muoio pian piano,
ugualmente.

Mentre vaghe e smunte ombre
giocano con la mia.

Vogliono conoscerla,
nella profondità del suo piattume.

Pattume che blaterano
di quel nulla che scorgono
di me.

Non l'accettano
e la costringono in una chiassosa
solitudine.

Non è come loro;
si prende libertà di dimensioni
inesistenti.

Prive di beffarda profondità,
non sono come lei.

Che sia.

Sopravvivo,
fallisco.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: