ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 29 agosto 2017
ultima lettura martedì 30 giugno 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Un'altra donna

di Acco. Letto 316 volte. Dallo scaffale Pensieri

ma secondo voi, posso decidere io in che scaffale mettere quello che mi esce dalla testa? .. ci provo.. Pensieri e Parole, anche se essere cosí avvicinato a Mogol quasi mi inibisce

Un'altra donna e mi son giá stufato

di creder che ne basti solo una

almeno a me che son cosí moderno

che per vent'anni non ne ho vista una.

Un'altra donna e mi risento il pirla

che sembra fosse meglio quella prima

ch'anche se quella tanto non parlava

non criticava e giudicava

Un'altra donna, un'altra come questa

e incomincio a provar maschi

che a mano libera sto avanti

e non sopporto quei "mi manchi?"

oppure forse é quella giusta

che mi accende tutt'un colpo

che mi fa sentire a posto

che mi fa sentire... che mi fa sentire... OK

con tutte le cose che ho scritto in vent'anni, mi pubblico con queste righe ( scritte adesso ) ... e dire che non credevo all autosabotaggio ...

Non so da dove siano usciti questi "versi" che sono scritti per essere cantati, e quindi, magari, solo letti nemmano hanno un ritmo. Comunque sia, mi sono rotto le palle. Di qualcosa, forse di un paio di cose. E'che almeno scrivendo mi sento bene, e sono pronto a qualsiasi critica. Intanto non me ne puó importar di meno. Giusto in anticipo, se qualcuno dovesse obiettare sulla punteggiatura e gli accenti, mi scuso ma scrivo con una tastiera ceca (della Rep.Ceca), e qui hanno altri tasti.

Dicevo, che non mi interessano le critiche. Perché? perché io so di essere un genio della scrittura, un artista, un falegname, uno scultore, uno scippatore, un agricoltore, un ladro, un ingegnere, un servo, uno schiavo della scrittura.


Vi lascio con una riga:

Resto oltreggiato malgrado alcuni nemici artisti.

ACCO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: