ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.232 ewriters e abbiamo pubblicato 73.048 lavori, che sono stati letti 46.460.507 volte e commentati 54.901 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 10 agosto 2017
ultima lettura giovedì 12 ottobre 2017

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

di jenagamuna. Letto 134 volte. Dallo scaffale Poesia

Due righe di spiegazione. La nuova terzina nasce rimando con il secondo verso della precedente, e via di seguito. Però, nel mio caso - non certo per quanto riguarda i poeti - senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effett

2626

Gridò al barista: “Dai, dacce du’ bire

che se bagnamo ‘n poco er gargarozzo.

Sinnò famo ‘n casino da dies irae”

2627

Gli piaceva il parlare greve e zozzo

ma in cambio si vestiva raffinato

per quanto a bordo fosse solo il mozzo.

2628

Se aveva fame mangiava un gelato,

se aveva sete mangiava un ghiacciolo

quel buffo dromedario un po’ schizzato.

2629

Vendeva carrarmati a Pinerolo,

metteva giù il banchetto di domenica

ma guai parlargli di colesterolo.

2630

Era un patito dell’arte ellenica,

la Venere di Milo s’era fatto

stampare pure sulla carta igienica.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: