ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 22 giugno 2017
ultima lettura venerdì 11 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fingere

di HerWorlds. Letto 271 volte. Dallo scaffale Pensieri

E mentre dolcemente lei diceva "si", una bestia  lacerava  le parteti del suo petto. E dire che all'inizio era un grillo, un sollettichio che le faceva chiudere gli occhi e poi riprendere la calma. Poi egli scomparì e un ricc.........

E mentre dolcemente lei diceva "si", una bestia lacerava le parteti del suo petto. E dire che all'inizio era un grillo, un sollettichio che le faceva chiudere gli occhi e poi riprendere la calma. Poi egli scomparì e un riccio prese il suo posto che ogni tanto le punzecchiava il petto. Ma ora un orso, intrappolato in quello spazzio troppo piccolo, scaglia i suoi artigli e morde con le sue fauci le viscere della dolce anima.
E mentre gli altri le guardano gli occhi, incredula e disperata non capisce come si faccia a guardare un pozzo e non vederci quei oscuri abissi.
Ormai chiudere gli occhi non funziona e quella bestia prende il soppravvento eppure nel silenzio della sua camera non accade niente.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: