ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 2 giugno 2017
ultima lettura martedì 8 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

di jenagamuna. Letto 233 volte. Dallo scaffale Poesia

Due righe di spiegazione. La nuova terzina nasce rimando con il secondo verso della precedente, e via di seguito. Però, nel mio caso - non certo per quanto riguarda i poeti - senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effett

1926

Quel giorno aveva in tasca due lirette,

buone per un biglietto del metrò.

Scese al tramonto, sorrise, ristette.

1927

Guardò la luna, sei soldi e un falò,

ma niente tintarella color latte.

“La vita è una puttana”. E si sparò.

1928

Tirava via con rime vuote e sciatte,

perché la poesia batteva altrove.

Schiacciava i sentimenti come blatte.

1929

Nella depressione del ‘29

perse tutto la poetessa Carlucci.

Ma in dono ci lasciò “T’amo o pio bove!”

1930

“Ucci ucci, sento odor di borse Gucci!”

la signora sbavava, gli occhi a palla,

inseguendo manufatti di ciucci.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: