ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 9 maggio 2017
ultima lettura giovedì 10 dicembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

il socio di Bossetti

di Gelo. Letto 254 volte. Dallo scaffale Generico

Io e Yara non è che fossimo amici, però ci siamo conosciuti, a dire il vero ho rischiato di morire anche io quella sera, non so, davvero...

Io e Yara non è che fossimo amici, però ci siamo conosciuti, a dire il vero ho rischiato di morire anche io quella sera, non so, davvero non so il perché sono ancora vivo ...
... ora però ho spesso quelle scene nella testa: Bossetti e il suo complice che mi portano via sul furgone.
In TV non ne hannno mai parlato chiaramente, forse per nulla, ma vi assicuro che è tutto vero.
Il fatto è che se Bossetti si professa innocente ma almeno sta in carcere; il suo complice, l'ignoto2 che ha sputato sul cadavere di Yara, è ancora libero, e se l'ho riconosciuto abita vicino a casa mia.
Probabilmente prima o poi sarò ammazzato, anche io.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: