ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 7.818 ewriters e abbiamo pubblicato 69.800 lavori, che sono stati letti 43.216.633 volte e commentati 53.793 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 4 maggio 2017
ultima lettura lunedì 22 maggio 2017

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Senza amore

di AnnaRossi. Letto 94 volte. Dallo scaffale Poesia

Quando hai smesso d'amarmi?Non ho più sentitolo sguardo accarezzarmi,l'abbraccio scioltoin un... ti sbagli...!Ma il cuore non sbaglianaufrago solitarionel mare ambiguo dove sfuggi.Inutilmente inseguitoin un mondo bambinodove sei ormeggiatop.......

Quando hai smesso d'amarmi?
Non ho più sentito
lo sguardo accarezzarmi,
l'abbraccio sciolto
in un... ti sbagli...!
Ma il cuore non sbaglia
naufrago solitario
nel mare ambiguo
dove sfuggi.
Inutilmente inseguito
in un mondo bambino
dove sei ormeggiato
per non crescere.
Cammino da sola
e sempre più t'allontani
lasciandomi la mano
mentre il viso sfiorisce
e gli occhi oramai aridi.



Commenti

pubblicato il venerdì 19 maggio 2017
GiudittaGiulia, ha scritto: Bellissime le tue poesie. Ho fatto un "giro" nei tuoi versi, mi piacevano ma non sapevo mai cosa scrivere per dirti che le apprezzavo, perché mi sembrava sempre poca cosa: quelle sul tuo papà, così sentite, così "vive" nel tuo rimpianto. Poi ho trovato questa... sarà perché mi ci ritrovo molto, o sarà più probabilmente perché è veramente bella più bella ancora, non ho potuto solo pensarlo, tornare indietro a cercare le altre senza lasciare un commento. Ma è difficile commentare: solo si può leggere e provare il piacere nel leggere. Quanto è da leggere questa tua: amaramente bella.
pubblicato il venerdì 19 maggio 2017
AnnaRossi, ha scritto: Carissima GiudittaGiulia sono onorata che ti piacciono i miei versi e soprattutto che sono riuscita a trasmettere i miei stati d'animo che come leggi non sono proprio gioiosi. Scrivo quello che il cuore mi detta ma non sempre sono capace di farmi capire appieno. La sofferenza spesso non ha parole giuste per poterla definire...grazie di cuore per avermi letto e commentato e non ti preoccupare per quello che mi scrivi, ogni tua parola mi gratifica e mi fa sentire meno sola...ciao

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: