ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.130 ewriters e abbiamo pubblicato 72.191 lavori, che sono stati letti 45.507.445 volte e commentati 54.552 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 21 aprile 2017
ultima lettura lunedì 16 ottobre 2017

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Suoni d'estate

di GiudittaGiulia. Letto 136 volte. Dallo scaffale Poesia

SUONI D’ESTATE Un ignoto pianista su quei distratti giorni limpide e perfette disperdeva le sue note.  Io tutte le ho raccolte: col frangersi del mare su quelle calde notti le ho mescolate.   Dall’ampolla infrangibi...

SUONI D’ESTATE

Un ignoto pianista

su quei distratti giorni

limpide e perfette

disperdeva le sue note.

Io tutte le ho raccolte:

col frangersi del mare

su quelle calde notti

le ho mescolate.

Dall’ampolla infrangibile

della memoria

quell’essenza incanta ancora

il mio cuore.

Per te

Roma, 12 settembre 2005



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: