ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 7.696 ewriters e abbiamo pubblicato 68.839 lavori, che sono stati letti 42.405.595 volte e commentati 53.389 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 15 marzo 2017
ultima lettura lunedì 27 marzo 2017

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ultimo appuntamento

di Samuele. Letto 214 volte. Dallo scaffale Amore

Ci ritroviamo, quanto tempo: speravo di incontrarti in una situazione meno imbarazzante, anzi, questa è la peggiore che potesse capitare.. ma si fa quel che si può. Ormai so per certo che l'imprevedibilità domina il mondo, ne ho av...

Ci ritroviamo, quanto tempo: speravo di incontrarti in una situazione meno imbarazzante, anzi, questa è la peggiore che potesse capitare.. ma si fa quel che si può. Ormai so per certo che l'imprevedibilità domina il mondo, ne ho avuto l'ultima conferma ora, perchè sei arrivata tu: non ti aspettavo, infatti ero seduto qui, sulla neve artica, malconcio e ammalato, pensando a tutta la mia vita e a quanta strada ho dovuto percorrere, faticando assai, per raggiungere questo meraviglioso luogo dominato dalla pace e dal silenzio. Poi ti sei presentata tu, senza alcun avvertimento, sicuramente eguagliando, se non superando il mio sforzo, solo per rivedemi, per riprendermi, per riportarmi a casa.. apprezzo il tuo impegno, e soprattutto questa tua ostinatezza che ti ha portato fino a qui: con te non posso nemmeno usare futili scuse, come dire che non sono quello giusto, o che potresti andartene da qualcun'altro, dato che puoi ottenere e sempre otterrai chi vuoi, e tutti, volendolo o no, dovranno cadere ai tuoi piedi. Perchè, quindi, dovrei rifiutarti? Combattere contro chi ha già vinto la battaglia provocherebbe solo una sconfitta peggiore, tuttavia vorrei che questo momento sia una vittoria per entrambi: io sarò il tuo premio come tu sarai il mio, perciò verrò con te, mia amata Morte.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: