ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.226 ewriters e abbiamo pubblicato 73.024 lavori, che sono stati letti 46.436.057 volte e commentati 54.902 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 14 marzo 2017
ultima lettura sabato 16 dicembre 2017

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Chissà

di perlanera. Letto 177 volte. Dallo scaffale Pensieri

Così si riempie l'aria della seratra le fragranze dolci dei respiridi rose arrampicate alla raggieradel sole, fra i pensieri che rigiri. Ti os...

Così si riempie l'aria della sera
tra le fragranze dolci dei respiri
di rose arrampicate alla raggiera
del sole, fra i pensieri che rigiri.

Ti osservo mentre posi con la mano
tremante il fazzoletto, mentre allisci
la piega di una sciarpa che poi lasci
cadere come un velo... piano piano.

Sei quasi centenaria ma i tuoi tratti
lasciano intravvedere la bambina
nella sincerità che non fa patti
col mondo che dal mondo t'allontana.

Ti ascolto mentre preghi sottovoce
per chissà chi e poi conti sulla punta
di un dito una corona sì consunta
che sembra trasparire in controluce.

Chissà se ci saremo anche domani
a raccontarci ancora con le stesse
parole, stessi gesti, stessi strani
pensieri che rigiri tra le mani.



Commenti

pubblicato il martedì 14 marzo 2017
Emanuelle, ha scritto: Splendida e delicata descrizione di una senilità naturale e invidiabile. Penso a come sarà la mia....
pubblicato il martedì 14 marzo 2017
perlanera, ha scritto: Grazie Emanuelle. Ti auguro di cuore che sia serena! ciao

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: