ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 18 agosto 2004
ultima lettura venerdì 27 marzo 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

A mio padre, con amore

di Patrizia Cortellessa. Letto 1012 volte. Dallo scaffale Poesia

dedicato mio padre, malato da tempo di alzheimer, che ci ha lasciato nel giorno di ferragosto. Ciao papà, spero che il tuo sia un sonno di pace ora ...

Scorre tutta la tua vita nei passi stanchi nel vagare incerto in quegli occhi spenti Sono qui davanti a te ma il tuo sguardo oltrepassa me e la memoria di stagioni senza ritorno Sul tuo volto un'espressione senza tempo un tempo senza memoria una memoria senza futuro Sei stanco padre? Addormentati allora così, dolcemente Tesserò nel mio universo ragnatele di luci sfavillanti per intrappolare e illuminare del pensiero di te i sentieri dolci e amari della mia vita


Commenti


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: