ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 12 febbraio 2017
ultima lettura sabato 10 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

LONDRA - 12 FEBBRAIO 2017 -

di ljubarosler. Letto 409 volte. Dallo scaffale Pensieri

Oltre il vetro della finestra intravedo il tavolo preparato per il tea . Lentamente il sole si è volatizzato lasciando alle nuvole che si ammucchiano rapidamente il compito di colorare il cielo di argento . Una sottile pioggerellina . Alzo il ca...

Oltre il vetro della finestra intravedo il tavolo preparato per il tea . Lentamente il sole si è volatizzato lasciando alle nuvole che si ammucchiano rapidamente il compito di colorare il cielo di argento . Una sottile pioggerellina . Alzo il cappuccio della giacca , lo abbottono sotto il mento . Aprire l'ombrello sarebbe inutile , vento forte oggi . Mi piace camminare nelle giornate bigie di pioggia primaverile tra il susseguirsi degli alberi sferzati dal vento , quando già le aiuole di Hyde Park mostrano le prime fioriture di crocus ed i bucaneve che costeggiano le recinzioni dei cottage abbandonano i carnosi petali bianchi alla bizzosità di questi ultimi giorni di inverno che , seppure con un poco di reticenza , stanno inesorabilmente scivolando nello splendente turbinio della primavera . Amo frequentare persone che mi trasmettono sensazioni di leggerezza e spiritualità . Persone creative . Avere una vita creativa non è fare "qualche" lavoretto e neppure scrivere un romanzo o una opera lirica . Ma , è vivere ogni giorno seguendo il sogno che portiamo in noi e , che è la manifestazione di un desiderio a volte , solo confusamente percepito : il desiderio di infinito . Esiste , in ognuno di noi una vastità di aspettative , di desideri che inesorabilmente si lega con l'immensità del creato . Audacemente , forse , si potrebbe dire con l'immensità stessa di Dio ... chissà ...?!?!?! Non ha senso vivere essendo una di quelle persone che appena entrano in un ambiente ne incupiscono l'atmosfera . Certo i periodi imbottiti di criticità capitano a tutti ma , anche in questi momenti cupi , la vita ogni giorno ci propone tante opportunità meravigliose che ... non possono imporsi nel nostro quotidiano , dobbiamo essere noi a sceglierle . Piccoli passi che day by day ci avvicinano sempre più alla realizzazione dei nostri sogni . Sono semplici le domande da porre a noi stessi ... " ho il diritto di avere una vita migliore ? " ... " ho il diritto di essere felice ? " Paura !!! La paura rappresenta la parte più noiosa di tutti noi ! Ed eccomi qui . Davanti ad un portoncino di ingresso come tanti se ne vedono in questa zona di Londra , luccicante di smalto . Due vasi di piante verdi ai lati , posizionati sotto il cono di luce dorata delle lanterne vittoriane che illuminano il patio .Un invito inaspettato , piacevole . Delphine . Arrivata dall'Olanda per vivere a Londra . Un sogno . Un desiderio che da tempo occupava le sue giornate . Una bimba di soli nove anni , un marito come lei sognatore e felice di mettersi in gioco , due cagnolini pelosissimi ed un poco stressati dal viaggio aereo , tre miciolini anziani dal carattere burbero , infastiditi dal cambiamento ma ... facili da conquistare con una tartare di prosciutto cotto ! Ci siamo conosciute da M&S nel reparto verdura , tra un cesto straripante rabarbaro color rubino ed una immensità di carciofi turgidi e spinosi . Delphine mi ha vista scegliere quattro carciofi , un poco di rabarbaro , dello yogurt greco e , del cibo per mici ... è stato questo ultimo acquisto a spingerla a rivolgermi la parola .
- " Sorry darling , all'interno di questa scatoletta vi è patè o bocconcini ? I miei mici non amano il patè ! " -
- " Neppure i miei mici amano il patè , a loro piace sgranocchiare . Ma , questa scatoletta contiene cibo sfilettato cotto a vapore , senza conservanti ... sentirai che profumo quando stapperai la scatoletta ... ti viene voglia di intingerci del pane tostato e ... sluuurpp ... mangiartelo a colazione , buonissimo ! " -
Entrambe siamo scoppiate a ridere , una risata sincera , forse un poco fragorosa per la tipica riservatezza inglese ma , eccoci diventate amiche in un batter di ciglia . E poi il susseguirsi delle domande mentre in fila alla cassa n. 18 di M&S aspettiamo il nostro turno per pagare la spesa . Abbiamo con gioia scoperto di abitare in due mews non distanti l'uno dall'altro . Entrambe , io e Delphine amiamo "giocare" con la terra , ci piacciono le mani sporche di terriccio e adoriamo i piccoli vermi rosa che si incontrano scavando nel giardino . Adorabili , morbidi , rosei , gelatinosi e con occhietti dallo sguardo molto intelligente ... creature incantevoli . In California questi adorabili vermetti se li mangiano panati e fritti ma , qui in UK nooo , non si usa ! Devo però ammettere che sono superbuoni panati e fritti ma ... nooo ... !!! Qui non si fa ! Poi , ormai li conosco , non potrei mai ! Tornando a me e Delphine , nello scorrere di pochi minuti abbiamo scoperto di avere molte cose che ci accomunano . Entrambe , durante i giorni del week end amiamo ricamare a punto croce all'ombra dei roseti nel giardino dei poeti in Hyde Park e adoriamo preparare insalate fantasiose ed insaporire i cibi con le spezie . Curry di Goia il mio preferito e poi galanga dall'aroma fresco e avvolgente e poi il macis ... buonissimo abbinato al pesce ! Così , eccomi qui , invitata per un tea a casa di Delphine . In un pomeriggio di fine inverno con un mazzo di narcisi acquistati alla bancarella del fioraio all'incrocio tra Oxford Street e James Street infilati nella shopper ed un barattolo di marmellata di rabarbaro e petali di rosa acquistata da Fortnum & Mason ...troppo belli questi barattoli di marmellata ... fatico sempre a gettarli nella immondizia ... belli ! Devo ammettere che , sinceramente , preferisco essere invitata che invitare . Non sono una gran cuoca . Per me cucinare è un esercizio Zen che intraprendo per amore di mio marito e degli amici ma appena posso evitare lo faccio con immenso piacere ! Mi sento in perfetta sintonia con la mia casa , la apro con generosità ai miei ospiti ma ... trascorrere ore in cucina a preparare cibo ... nooo ... non fa per me ! Adoro preparare aperitivi , insalate , salmone grigliato , paste dal sapore mediterraneo e zuppe calde e confortanti poi , qui mi fermo e ... tutti si va al Fera o al Maze a due passi da casa dove Ramsay ci delizia con entusiasmanti coccole culinarie . Mi piace Delphine , romantica la sua casa che un poco ricorda la mia e quella di tutti noi che arrivati da lontano scegliamo di vivere a Londra . Case dove il riciclo è la parola d'ordine . Letti in ottone e tavolini da giardino smaltati di bianco usati come comodini ai lati del letto . Paralumi Ikea ai cui bordi vengono cuciti vecchi pizzi acquistati al mercato di Fitzrovia . Le sdrucite travi che sostengono il soffitto del bagno si fanno mensole per creme e flaconi di oli essenziali da tuffare nell'acqua bollente del bagno serale . Fiori , fiori ovunque . Non possono mancare i fiori freschi in queste casette colme di amore . Fiori , anche semplicemente buttati in un secchio di plastica bianca acquistato per un pound al supermercato e poi messo a lato della vasca da bagno . Quanto sono belli i fiori ! E candele , tante , bianche , ovunque ... sparse nelle tazze da tea o su candelabri dall'aria sciccosa oppure e , a me piace molto , messe sulle alzatine in vetro , quelle destinate ai dolci ... così , buttate a lato della tavola oppure sulla consolle della cucina già ingombra di aglio , dolcissimo scalogno e ciotole colme di fragole , le prime ... rosse , turgide , vestite con i colori dell'estate . Mi trovo bene con Delphine . Una nuova amica dal sorriso facile , che sono poi le persone che piacciono a me . Le piacciono gli orsetti di peluche ma , a chi non piacciono ?! Io dormo da sempre con il mio ciancicato orsetto di peluche , mio marito e la micia Chlopette .. sì ... un letto affollato il nostro ma ... così si vive in Honey Garden Mews , tra collage di mattonelle perchè il tubo di scarico del piano terra ancora perde e noi non abbiamo trovato piastrelle compatibili con quelle già esistenti ed un idraulico che sempre ci stupisce con la sua magia ... Titian il suo nome , amante del tea , una famiglia adorabile lo attende ogni sera a casa e Lui ... un mago dell'idraulica ...! E poi , noi , nascosti in un mews a nord di Oxford Street , in un vecchio cottage che profuma di vaniglia e lavanda noi ... che aspettiamo Titian the plumber ...

(Accade in Honey Garden Mews...)



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: