ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 9 febbraio 2017
ultima lettura lunedì 17 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ancora tu

di vikchinasky. Letto 247 volte. Dallo scaffale Poesia

Tu,che con gli occhi dabambinaguardi il mondo,i suoi colori,quelli della frutta,il mare,i riflessi.Tu,che ti soffermi adosservareil moto infinito delle onde.Ti bagni i piedi enella sabbiaaffondi,poiconti le volteche partie lasci le orme. Tu,che parli d...

Tu,
che con gli occhi da
bambina
guardi il mondo,
i suoi colori,
quelli della frutta,
il mare,
i riflessi.

Tu,
che ti soffermi ad
osservare
il moto infinito delle onde.
Ti bagni i piedi e
nella sabbia
affondi,
poi
conti le volte
che parti
e lasci le orme.

Tu,
che parli di
passione e
di
rivoluzione,
poi
canti e
urli
Allo specchio
fai le smorfie.

Tu,
che fumi come un
turco
e sai di uva,
di vite
di vino
mosto e
terra.

Tu,
che sei bella,
in quel tuo essere
te stessa,
guardi nel vuoto
e
ti abbracci
Sei come una stella
lontana,
cadi in terra.

Tu,
sempre tu
che
parti e
poi
ritorni.

In mente
poi
niente.

E ti dissolvi.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: