ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 4 febbraio 2017
ultima lettura lunedì 23 marzo 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il medico degli umili

di MariaRosaCugudda. Letto 199 volte. Dallo scaffale Poesia

Più il mio sposo non ritrovoil cuore (ed anche il mio) all'improvviso si è fermatocol sorriso sollievo ha regalatoa quanti da sofferenza e malattia invasi.In Cielo è stato condottospazia adornato da candidi Angeliquaggiù io ...

Più il mio sposo non ritrovo
il cuore (ed anche il mio)
all'improvviso si è fermato
col sorriso sollievo ha regalato
a quanti da sofferenza e malattia invasi.

In Cielo è stato condotto
spazia adornato da candidi Angeli
quaggiù io son rimasta sola e desolata
trafitto ho l'animo
amare gelide lacrime inondano il volto.

Lo sento mi abbraccia
tendo la mano percepisco l'Amore ma non lo vedo
non più respiro senso non riscontro
vegetare o morire
nello struggente dolore che attanaglia?

Mio Gesù, disperazione solamente posso offrirti
trasformala non in sopportazione
ma in dono, Dono vero.
Anche per me hai versato il sangue
povera e fragile ai tuoi piedi mi abbandono.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: