ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 26 gennaio 2017
ultima lettura venerdì 21 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Prima O Poi Tutto Cambia

di jade14. Letto 280 volte. Dallo scaffale Pensieri

Una volta le nostre mani si intrecciavano. Piccole e dolci carezze che accompagnavano i momenti di silenzio. Parlavamo così, questo era il nostro linguaggio. E ci bastava. Brividi quasi fastidiosi mi percorrevano tutta la schiena quando stavo ac...

Una volta le nostre mani si intrecciavano. Piccole e dolci carezze che accompagnavano i momenti di silenzio. Parlavamo così, questo era il nostro linguaggio. E ci bastava. Brividi quasi fastidiosi mi percorrevano tutta la schiena quando stavo accanto a te.

Ma prima o poi tutto cambia. E niente torna mai più come prima.

Ora il silenzio viene riempito da una canzone che mi ricorda ogni nostro bacio strappato in fretta, ogni nostro momento passato assieme, ogni mio rinunciare agli amici. Che semplicemente mi ricorda te.

Non c'è niente di semplice in tutto questo. Inizialmente mi trattavi come una principessa, come il tuo unico gioiello. Ed io ci credevo.

Ma prima o poi tutto cambia.

Hai finto di essere colui che volevo, cercando di cambiare me. Ma non hai mai capito che a me bastavi tu. Mi bastava ogni tua faccia stupida, ogni tua battuta pessima od ogni tuo abbraccio forte che sembrava strappare via tutte le mie paure.

Non capisco ancora perchè non mi hai parlato delle tue indecisioni, dei tuoi dubbi, confidandoli ad altri. Gli altri non sono e non saranno mai noi. Non possono vivere la nostra relazione, non possono e non devono. Il nostro rapporto era sacro per me. La verità era solo ciò che ti chiedevo in cambio di tutta me stessa.

Perchè ti amavo.

Ma prima o poi tutto cambia.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: