ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 26 gennaio 2017
ultima lettura sabato 15 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il ghetto che sognavo

di Nightmares05. Letto 345 volte. Dallo scaffale Sogni

Il ghetto era un mio sogno nel cassetto,era lo stile di vita che sognavo mentre guardavo le stelle dal tetto.Avrei voluto anch'io qualcosa di spietato da raccontare,dire ai miei nipoti che nella vita bisogna lottareche non tutto ci viene in controche i...

Il ghetto era un mio sogno nel cassetto,

era lo stile di vita che sognavo mentre guardavo le stelle dal tetto.

Avrei voluto anch'io qualcosa di spietato da raccontare,

dire ai miei nipoti che nella vita bisogna lottare

che non tutto ci viene in contro

che io per avere ciò che voglio ogni due per tre avevo uno scontro.

Avrei voluto avere dei frà con cui condividere le pazzie

cercando di arrivare in alto superando insieme le peripezie.

Volevo un'infanzia distrutta, una causa per la rabbia che provo

avere un palazzo mai finito con la mia gang come ritrovo.

Per poi arrivare in alto

arrivare al punto che ogni volta che passo trema l'asfalto.

E come finale

vi dico che dentro c'ho una banda musicale.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: