ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 7.997 ewriters e abbiamo pubblicato 71.192 lavori, che sono stati letti 44.572.939 volte e commentati 54.258 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 11 gennaio 2017
ultima lettura lunedì 14 agosto 2017

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Forse

di VinceRobertson. Letto 296 volte. Dallo scaffale Poesia

  Bevo questo bicchiere che sa di polvere, sento il fuoco tra i denti e guardo le montagne: sono di cemento, vetro, mattoni, occupano tutto, mi danno una scusa. In mezzo a quelle finestre potresti esserci tu. Ti vedo ma non ti sento ancora, epp.....

Bevo questo bicchiere che sa di polvere,
sento il fuoco tra i denti e guardo le montagne:
sono di cemento, vetro, mattoni,
occupano tutto, mi danno una scusa.

In mezzo a quelle finestre potresti esserci tu.
Ti vedo ma non ti sento ancora, eppure siamo simili,
così simili, come niente sulla terra.
Ma questo è perché forse non esisti.

Tu sei Dio, io sono agnostico.
Cosa c’è dietro le montagne?
Potrei scoprirlo, tutti potrebbero,
ma potrei non scoprire te.

Sentimi, ti prego,
perché io non posso sentirti.



Commenti

pubblicato il mercoledì 11 gennaio 2017
NonnaLia, ha scritto: Bellissima!!
pubblicato il venerdì 13 gennaio 2017
VinceRobertson, ha scritto: Grazie mille!
pubblicato il venerdì 11 agosto 2017
jayjay86, ha scritto: Molto bella davvero anche questa, ma "Chissà cosa c'è dietro le montagne?" non è una domanda, non ci va il punto interrogativo, è un dubbio, è una cosa che non sai, o togli il Chissà o togli il punto interrogativo :)
pubblicato il sabato 12 agosto 2017
VinceRobertson, ha scritto: @jayjay86 grazie mille per il commento e per la correzione: non ci avevo proprio fatto caso

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: