ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 7 gennaio 2017
ultima lettura martedì 4 febbraio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

di jenagamuna. Letto 321 volte. Dallo scaffale Poesia

675  Fossero pure i morti più felici non tornan mai a dirtelo, ‘sti cani. E allora meglio qui, anche a piedi o in bici.   676 Immobile, si guardava le mani solcate da canali prosciugati dagli anni senza ieri né doma...

675

Fossero pure i morti più felici

non tornan mai a dirtelo, ‘sti cani.

E allora meglio qui, anche a piedi o in bici.

676

Immobile, si guardava le mani

solcate da canali prosciugati

dagli anni senza ieri né domani.

677

Sottofondo: il ‘Cantico dei drogati’,

struggente da strappargli via la carne.

Intorno corpi dai volti sbarrati.

678

Della vita non sapeva che farne,

le aveva scandagliato ogni recesso.

Col freddo se ne andò, come le starne.

679

Per Natale decise, niente sesso,

avrebbe sublimato in buone azioni.

La Apple, poi Facebook con Google e la Esso.

680

A Natale siamo tutti più buoni,

la suocera la strozzo un’altra volta.

In cambio darò fuoco a due barboni.

681

A Natale se mi viene la sciolta

siccome sono buono me la tengo.

Nel senso che ne faccio la raccolta.

682

A Natale io vado al Cottolengo

a dare il panettone ai mostriciattoli.

Mi sento così buono che ne svengo.

683

Per Natale riempio dei barattoli

di cacca come regalo simbolico

per i bimbi che non hanno giocattoli.

684

A Natale regalo acido folico

perché è un regalo almeno originale

e poi si sposa col clima bucolico.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: