ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 18 dicembre 2016
ultima lettura domenica 20 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Nel frattempo

di Anitram. Letto 468 volte. Dallo scaffale Viaggi

I giorni passano tristi e silenziosi. Si intrufolano nei miei pensieri. Sono stanca. Di fingere. Di continuare. Di Piangere. La vita è ferma. Ferma gira Attorno a quel giorno. È il fulcro tra il braccio del futuro e e il braccio del passa...

I giorni passano tristi e silenziosi. Si intrufolano nei miei pensieri. Sono stanca. Di fingere. Di continuare. Di Piangere. La vita è ferma. Ferma gira Attorno a quel giorno. È il fulcro tra il braccio del futuro e e il braccio del passato. E la mia vita è la bilancia che pesa i momenti. Momenti del passato che non servono a niente, perché non mi ci posso più ancorare, e momenti del futuro, che non so costruire. O meglio, che non voglio costruire.

Il natale è spento, come qualcosa di dimenticato. È vuoto, privo di emozioni, privo di ricordi. Desidero solo estraniarmi dalla vita meccanica che va avanti senza di me. Andare lontano non nello spazio, ma nel tempo. Trovare dei buon motivi per andare avanti, per rialzarsi e camminare sulle proprie gambe e non appoggiarsi sulle spalle di chi può aiutare per poco.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: